Quotidiano di informazione campano

Nola. Musica e solidarietà hanno dato l’addio al giugno nolano. È uno dei tanti segnali di rinascita di una trazione millenaria.

LA RADIO ANTENNA CAMPANIA E LE MANEFESTAZIONI BENEFICHE

Nola – Ultimo appuntamento in Piazza Duomo per la manifestazione Giugno Nolano: serata musicale con le associazioni “Amiamola” e “Serenata alla Città”.  Grande consenso e successo di pubblico; la piazza è divenuta una sorta di sala per concerti; molti spettatori seduti ad applaudire! Una manifestazione patrocinata dal Comune di Nola.  La secolare tradizione legata ai Gigli di Nola nel solco degli animi di amicizia predicati dal Santo Paolino; è quanto verificatosi. La festa nolana  rivive anche se in questa edizione non si è potuto assistere alla tradizionale processione e ballata dei Gigli; i tradizionali obelischi. Una serata, nel segno della tradizione nolana,  musicale promossa dall’associazione Amiamola, della quale è presidente Maria Esposito, e che, per la prima volta, s’intreccia con la “Serenata alla città” realizzando un evento di emozioni e musica gigliesca ad alto volume.  Un clima da festa ieri sera a piazza Duomo; molti indossavano una maglietta celebrativa di colore rosso realizzata per l’occasione; inoltre distribuiti alcun gadget. “Nola, parole e musica” è il titolo dell’iniziativa, giunta alla IV edizione; raccolti fondi per una somma pari a 4740 euro.  In tal modo l’iniziativa è occasione per una raccolta  fondi avviata dai due sodalizi da destinare in favore d’iniziative di solidarietà e culturali. Ci sono importanti progetti: il restauro della Madonna dell’Assunta miracolosamente salvatasi dell’incendio del 1861 nella basilica Cattedrale e dall’altro l’aiuto a un’associazione nolana “Il sorriso è la mia forza” di Veria Parisi in favore delle attività per la prevenzione delle malattie oncologiche.  Un evento che ricalca il sociale; lo conferma l’impegno dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” di Nola che ha sostenuto il progetto scendendo in prima linea per la raccolta fondi.  A presentare l’evento è stato Feliciano Natalizio che ne ha curata la direzione artistica.
A.R.

20210630_224648.jpg20210630_224648.jpg~305 KBVisualizza Download

20210630_224624.jpg20210630_224624.jpg~312 KBVisualizza Download

20210630_233412.jpg20210630_233412.jpg~284 KBVisualizza Download

20210630_224626.jpg20210630_224626.jpg~317 KBVisualizza Download

20210630_233410.jpg20210630_233410.jpg~268 KBVisualizza Download

20210630_224804.jpg20210630_224804.jpg~255 KBVisualizza Download

20210630_224754.jpg20210630_224754.jpg~306 KBVisualizza Download

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.