Quotidiano di informazione campano

A Nola il Natale in 3D: al via il cartellone di eventi promosso dall’amministrazione comunale

RADIO PIAZZA EVENTI

0

Natale in 3 D: suggestivi giochi di luci con la riproduzione delle immagini più rappresentative legate alla festività alle porte animeranno la facciata del municipio ‘disegnando’ scene emozionanti in uno spettacolo unico nel suo genere. Un vero “show natalizio” che da martedì 8 dicembre proietterà il visitatore in un viaggio multimediale che culminerà, venerdì 11, con l’illuminazione in piazza Duomo di un albero alto ben diciotto metri mentre nelle principali piazze del centro storico saranno allestite scenografiche  sculture iridescenti.

Evento nell’evento l’arrivo della copia in scala reale della Madonnina che svetta sul Duomo di Milano. La scultura realizzata in occasione dell’Expo dall’antica fonderia Del Giudice di Nola sarà esposta nella cattedrale dall’8 al 13 dicembre. L’iniziativa, compresa la mostra allestita nella sala dei Medaglioni della curia vescovile, é patrocinata dall’amministrazione comunale di Nola.

L’illuminazione artistica sarà la  festosa cornice di spettacoli a tema, concerti, presentazioni di libri, mostre d’arte e di artigianato con la I edizione dei ‘mercatini di Natale” che da domenica 13 e fino al 10 gennaio trasformeranno piazza Immacolata in una vetrina di prodotti tipici.  Non mancheranno  rievocazioni religiose, manifestazioni sportive e di solidarietà. Il ricco cartellone di eventi, promosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi propone un programma che soddisfa ogni target, dai bambini agli anziani con appuntamenti in calendario dall’otto dicembre al cinque gennaio organizzati dall’assessorato ai beni culturali retto da Cinzia Trinchese, in collaborazione con associazioni e scuole, oltre che dall’assessorato allo sport ed alle attività produttive.

Un programma che coniuga divertimento, cultura, folklore e tradizione nel solco del culto cristiano che da sempre caratterizza la festività con particolare attenzione rivolta ai bambini. Tutti per loro, infatti, gli appuntamenti in piazza Duomo dell’ 11, 12 e 19 dicembre,  con le “fiabe sotto l’albero”, “christmas parade” ed “il villaggio di Babbo Natale” animato da folletti, giocolieri, pupazzi di neve, e cantastorie che allieteranno gli ospiti con musica, balli e coreografie in attesa dell’arrivo di Santa Claus, pronto a ricevere la letterina con la richiesta dei doni.

Per gli appassionati di musica da segnalare gli eventi del 20 dicembre con ‘le vie del Natale’: quintetto di ottoni, quintetto moderno, trio jazz e pianista con la performance musicale itinerante con i Takkin Quintet per il centro storico ed il concerto di musica sacra nella chiesa del Gesù. La parrocchia di via Giordano Bruno ospiterà anche lo spettacolo del 27 dicembre “Happy new year”.

“Il risultato di quest’anno – spiega  l’assessore ai beni culturali Cinzia Trinchese – è un cartellone che darà risalto al ricco patrimonio culturale, con siti e monumenti, della nostra città. Un motivo in più per venire a Nola che, in occasione del Natale offrirà spettacoli ed eventi di grande rilievo dai quali potranno nascere nuovi spunti per arricchire l’offerta destinata a chi guarda alla nostra città come ad un importante punto di riferimento territoriale”.

“Con i mercatini di Natale – sottolinea l’assessore alle attività produttive, Carmela De Stefano – soddisferemo i gusti di chi, soprattutto in occasione delle feste, é alla ricerca di prodotti tipici ed esclusivi. É questo uno dei tanti modi per valorizzare ciò che di meglio offre il nostro tessuto produttivo”.

“Anno dopo anno, il Natale a Nola sta diventando un appuntamento dalla grande valenza attrattiva che, insieme con gli altri momenti organizzati nel corso dell’anno, accende i riflettori dell’interesse sulla nostra città. Il lavoro di squadra e l’impegno speso nell’organizzazione del cartellone di eventi – conclude il sindaco Geremia Biancardi – rappresentano il metodo giusto per raggiungere altri  decisivi  risultati in termini di promozione e valorizzazione delle nostre eccellenze. E la sinergia istituzionale ha fatto sì che si realizzasse un altro evento che darà il giusto risalto alle risorse di Nola: é il caso della copia della Madonnina del Duomo di Milano, preziosa opera realizzata dalla nostra  fonderia Del Giudice che sarà esposta nella cattedrale di Nola grazie all’impegno che dalla Curia all’amministrazione comunale é stato profuso affinché ciò si realizzasse”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.