Quotidiano di informazione campano

NOLA – PIANGE CICCIO ‘O BOTOLO

0

Incredulità e sconcerto oggi a Nola per la notizia della tragica morte di Francesco Zanella, cinquantaquattro anni, meglio conosciuto come Ciccio o botolo. Ad ucciderlo sono stati i respingenti di un treno (lavorava nelle FF.SS. di Napoli), almeno secondo le prime indiscrezioni; sono in corso accertamenti per ricostruire la dinamica dellincidente. Ancora incerta la dinamica dellincidente. Sembra che Ciccio stesse lavorando sui vagoni e che sia stato colpito improvvisamente. Inutile la corsa in ospedale. Secondo quanto si è appreso lincidente è avvenuto nel primo pomeriggio non lontano dalla zona platea di lavaggio. Sembra che luomo per cause ancora in corso di accertamento sia finito a terra. Uomo brillante, amico di tutti, sempre presente in tutte le discussioni, raffinato nel vestire, i foulard e le bandane erano i suoi pezzi forti, sempre alla ricerca di capi unici e spesso ci riusciva anche senza frequentare boutique di alta moda. E proprio questo era il suo vanto ricordano gli amici della piazza . Saper vestire bene a poco prezzo. Era orgoglioso dei suoi capi inglesi acquistati a prezzi accessibili ed indossati in modo impeccabile; ogni giorno quando non era di turno alla stazione amava passeggiare in bicicletta (spesso accompagnandosi con gli amici del cuore, veramente tanti). Per anni la sua sede di lavoro è stata Verona, sebbene il suo cuore batteva per Nola; quando era al Nord a volte riusciva nelle giornate di riposo a mettersi in viaggio (quasi duemila km) e raggiungere la sua amata città natale per trascorrere anche solo qualche ora con la sua famiglia ed i suoi amici. Un personaggio che ci mancherà tanto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.