Quotidiano di informazione campano

Nola, Pizzella ” Importante la partecipazione alla conferenza dei capigruppo

0

Nola – Incrementare la produttività e semplificare i metodi di lavoro del Consiglio comunale. E questo lobiettivo del presidente dellassemblea cittadina, Francesco Pizzella, che sin dallinizio della consiliatura ha profuso in tal senso le migliori energie.

A un anno circa dalla conclusione del mandato dellamministrazione guidata dal sindaco Geremia Biancardi è però giunto il momento di intensificare gli sforzi. Dallo scranno più alto dellassise, Pizzella fa un appello a tutte le forze politiche per ottimizzare al meglio tutti i temi in cantiere affinché al più presto possano essere dibattuti e votati in consiglio.

Lultima seduta con la polemica innestatasi a proposito della presentazioe dellna mozione del Partito Democratico, circa la Zona rossa, ha evidenziato anche la necessità di rendere realmente funzionale tutti gli strumenti e gli organi a supporto del Consiglio comunale. In primo luogo, la conferenza dei capigruppo e le commissioni.

Quanto accaduto nellultimo consiglio comunale dichiara il presidente Francesco Pizzella è emblematico di quanto sia importante la partecipazione alla conferenza dei capigruppo. Se lesponente del Pd avesse presentato la proposta in quella sede lavremmo potuta presentare come un vero e proprio ordine del giorno che tranquillamente avrebbe trovato il voto allunanimità delle forze politiche. Proprio per questo continua Pizzella rinnovo il mio invito a partecipare alla conferenza dei capigruppo che rappresenta un momento strategico per snellire i lavori del Consiglio. Purtroppo non posso che fissare le sedute in orari che non coincidano con le altre commissioni e di mattina, in orario di ufficio.

In questa consiliatura alcune importanti novità in direzione di una maggiore semplificazione dei lavori vi sono state con lintroduzione, ad esempio, della posta elettronica per tutti i consiglieri. Lobiettivo futuro è quello di rendere minima la comunicazione cartacea, sia per motivi di riduzione dei costi che dei tempi.

Altro elemento a supporto del Consiglio sono le commissioni. Anche in questo caso lappello è quello di ottimizzare i tempi per portare in assise quanti più capi possibili. Allo studio delle varie commissioni aggiunge ancora Pizzella vi sono numerosi regolamenti. E necessario velocizzare liter di approvazione per consentire quanto prima la discussione in aula. Ormai ci avviciniamo alla scadenza della consiliatura  ed è dunque un atto di responsabilità da parte di tutti completare tutto quanto avviato. Tra i provvedimenti più urgenti, il regolamento contabile che va licenziato dallaula entro il 15 aprile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.