Quotidiano di informazione campano

Nola – Premiazione del Cantagliglio Folk 43 °edizione

Radio Piazza

0

Nola – Si è tenuta la Premiazione del Cantagliglio  Folk 43 °edizione a cura di Radio Antenna Campania. Consenso di pubblico accorso per l’evento. La manifestazione è inserita nella festa dei Gigli, celebre festa nolana in onore di San Paolino, più precisamente nel programma del giugno nolano. È stata una bella serata di premiazione e spettacolo; musiche tipiche del panorama festa dei Gigli e applausi del pubblico. Un appuntamento atteso che di fatto segna l’epilogo della festa a Nola; ma di fatto l’appuntamento “festa dei Gigli”, gli obelischi i legno e cartapesta, alti 25 metri, dura tutto l’anno. A presentare la serata lo stesso direttore di Radio Antenna Campania  Antonio Napolitano e il giornalista Antonio D’Ascoli.  Si è proceduto, sul palco di Piazza Duomo, con alle spalle i Gigli delle varie corporazioni, tutti allineati, alla premiazione delle canzoni vincitrici con dei  “ cd”  di sottofondo: sul palco i rappresentanti a ritirare il premio; una targa ricordo. C’è stata anche la premiazione delle miss: un  concorso di bellezza all’interno di Radio Antenna Campania; in tal modo la fascia di miss Cantagiglio è andata a Sonia Tubelli, e Gina Pezzillo, mentre per quanto riguarda miss Nola, ragazza copertina, il titolo è stato assegnato a Ludovica Masucci. Sezione Cantagiglio story 2014: la canzone vincitrice è ‘O Pianino di Nino Cesarano, cantata da Carmine Parisi nel 1980. A ritirare il premio è stato il maestro Pasquale Montanino. Per la sezione canzone melodica 2014; premiata una canzone scritta da Francesco Annunziata “ Si foss tutt e juorn”, maestro di festa del giglio del Fabbro 2014 Filippo Cantalupo. Si è tenuta anche la premiazione di un concorso interno a Radio Antenna Campania:  “Concorso Bimbi Belli”; le vincitrici sono Cristina e Giusy Cutolo. In questa edizione c’è stata una novità;  il premio cantagiglio folk  è stato realizzato in un trofeo, in miniatura, un piccolo bassorilievo raffigurante, in argento, un antenna a forma di giglio. La realizzazione di questa idea si deve allo stesso direttore di Radio Antenna Campania, Antonio Napolitano e dell’arte manuale del Alfe Design. Ci sono stati altri premiati nel finale della serata: al pianista Meo Donato  è andato il premio artistico campano per il suo impegno internazionale  e per a ricerca di musiche  etniche, partenopee; il premio Pino Daniele è stato assegnato al cantante Enzo Gragnaniello. Sezione teatro. Per questa categoria il premio è dedicato, in memoria, di un autore teatrale nolano Salvatore Esposito, in arte Pipariello, che ci ha lasciato numerose commedie, diversi scritti tra le quali alcune poesie ed altro ancora. Il riconoscimento teatrale  è stato assegnato a Nicola Serpico del gruppo teatrale Teatr@rci diretto da Felice Falco, per una sua originale interpretazione in una recente rassegna teatrale. Tra gli altri, è stata premiata anche l’Associazione della Lega del Filo d’Oro si occupa di alcune tematiche a favore delle persone sordocieche e pluriminorate sensoriali. Ha ritirato il premio una rappresentante della Lega del Filo d’oro la Sig. Francesca Dati. DSCN1138Tra una premiazione e un’altra ci sono stati dei momenti musicali con le belle canzoni di Carmen Melillo. Radio Antenna Campania, infine, ha dato appuntamento ai presenti con un altra sua iniziativa la caccia al tesoro in bici da tenersi prossimamente.

Antonio Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.