Quotidiano di informazione campano

Nola ricorda Giordano Bruno a 416 anni dalla sua morte nel rogo di Campo de’ Fiori a Roma.

RADIO PIAZZA EVENTI

0

Alle 11 di oggi mercoledì 17 febbraio, una delegazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi, deporrà una corona di alloro ai piedi della statua di piazza Giordano Bruno alla presenza degli alunni delle scuole della città.

Il ricordo del filosofo nato sulla collina di Cicala proseguirà con le Giornate bruniane promosse dall’associazione “Giordano Bruno” presieduta da Paolino Fusco. Gli appuntamenti in programma sono stati organizzati in collaborazione con l’assessore ai beni culturali Cinzia Trinchese. Alle 17 di venerdì nel complesso conventuale di Santa Chiara si terrà un convegno dal tema “Nola intramoenia tra evoluzione e conservazione. Una piazza rinascimentale per il Nolano?”, mentre sabato 20 febbraio, sempre alle 17, è in programma la tavola rotonda dal titolo “Giordano Bruno, un signore degli incanti si aggira per l’Europa”.

“Ricordiamo un filosofo il cui pensiero nonostante il passaggio dei secoli resta ancora di grande attualità. Lo testimonia anche – sottolinea Cinzia Trinchese – il grande interesse che il Certame bruniano, la gara riservata agli studenti di tutta Italia, continua a riscuotere. Sono già tante le adesioni delle scuole che parteciperanno all’edizione 2016 in programma dal 22 al 24 aprile”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.