Travolto sul ciglio della strada, muore un 19enne

0

PIAZZOLLA DI NOLA. Travolto e ucciso a piedi. Si chiamava Andrea Giugliano, il 19enne deceduto sul colpo ieri sera a seguito di un gravissimo incidente stradale. Il ragazzo, residente a Terzigno, stava tornando a casa, era piedi, in via Vittorio Veneto, all’altezza del civico 175.

Lungo il ciglio della strada all’improvviso, alle spalle del 19enne è sopraggiunta un’auto, una Fiat Freemont – alla guida un uomo di 39 anni di Tufino, commercialista, sposato – che lo ha letteralmente travolto e ucciso sul colpo. Andrea, la vittima, non ha avuto il tempo di capire cosa stesse succedendo: d’un tratto è stato sbalzato dall’impatto con l’autovettura finendo diversi metri più avanti sull’asfalto. Gravissimo e fatale lo schianto che non ha lasciato possibilità di vita al giovanissimo di Terzigno che è morto sul colpo. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Piazzolla di Nola e un’ambulanza del 118 ma per Andrea Giugliano non c’era più nulla da fare. Dai controlli eseguiti dai militari dell’arma i documenti di del commercialista sono risultati in regola. L’uomo è stato in seguito sottoposto al test alcolemico risultato, quest’ultimo negativo. Sequestrata la Fiat Freemont per le indagini: i dati forniti dalla scatola nera dell’auto saranno determinanti per verificare tutte le responsabilità dell’incidente che è costato la vita al 19enne Andrea Giugliano. La salma della vittima è al momento alla Medicina legale del II Policlinico di Napoli per l’esame autoptico. Solo dopo l’indagine sul corpo del giovane la famiglia potrà riavere la salma per i funerali e dare l’ultimo saluto ad Andrea.

Fonte p.o.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Christmas Pop-up