Quotidiano di informazione campano

Nola: di tutto si parlla’ nel nostro paese ma mai di lavoro

Cronaca nolana VERGOGNA radio piazza news dobbiamo andare dalla vostra parte cosi si sapra' prima

0

Ma come si fa a vivere a Nola senza lavoro  sono diventati tutti ricchi? perche’ tutti i giorni sentiamo parlare solo di feste divertimento ,la movida eccc. Allora quello che dicono in tv , nel programma dalla vostra parte non sono verita’ , tanto se vengono a Nola  la fanno a porta chiusa, come e successo gia ‘TUTTE LE SERE si parla di  persone che si ammazzano, gente che prende 180 euro di pensione, persone malate, che mangiano nelle mense ,chi va ha   a rovistare nella spazzatura per trovare qualcosa ,insomma si sentono cose che fanno rabbrividire il sangue .ieri sera tre signore su rete  4 nella trasmissione  ,  una famiglia Nonna ,mamma e nipote tutte senza lavoro , solo 600EURO. di pensione e mangiano alla mensa perche’ pagano 450euro di pigione  anche loro hanno detto che gli immigrati gli rubano il lavoro e la  verita’ ma e la legge e’ i politici che fanno i fatti loro,  il governo sta stanziando tanti soldi    solo per i beni culturali , e altre cose dove interessano a chi cerca di fare i soldini ,dandoli alle associazioni che  nascono gia’  di un colore politico, altrimenti non ti rispondono mai .la regione, e la provincia io nella vita con  un associazione culturale  da 46 anni non profit , facendo opere di beneficenza tutti gli anni  a mie spese, una sola volta mi fu dato un contributo di un milione di lire   per la festa dei gigli diretta radio giornale .e premi  il resto non lo so e dall’ora  piu’ niente perché nessun politico abbiamo nella nostra associazione, Ma adesso dobbiamo creare qualcosa per andare avanti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.