Quotidiano di informazione campano

La procura di Nola contro i “furbetti del cartellino”: la Procura dispone l’obbligo di presentazione alla Polizia ad un dipendente del Comune

0

Nola  Task – force contro gli assenteisti. La Procura di Nola ha disposto nei confronti di un dipendente del Comune la misura cautelare dell’obbligo di  presentazione alla Polizia giudiziaria. Ad essergli imputati i reati di assenteismo, truffa aggravata ai danni dello Stato. Ad eseguire il provvedimento la Polizia municipale agli ordini del Comandante Luigi Maiello nell’ambito di un’ articolata attività nei confronti dei “furbetti del cartellino”.CRONACA NOLANA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.