Quotidiano di informazione campano

A Nola in un casa alle palazzine si paga di condominio quello che pagano a Napoli nel teatro Mercadante AFFITOPOLI

Cronaca campania radio piazza news Il Comune ne rivendica il possesso e lʼintenzione di adibirli a uffici ma la situazione appare complicata

0

Dopo il caso di affittopoli che ha interessato Firenze, ne è emerso uno analogo a Napoli. Infatti, nello storico palazzo del teatro Mercadante, di proprietà del Comune, e considerato uno dei simboli del patrimonio culturale napoletano, sono stati scoperti quattro appartamenti occupati da altrettante famiglie, in pianta stabile già da diversi anni. Si tratta di abitazioni di 160 metri quadrati date in “affitto” a soli 30 euro al mese. Ora lo Stabile ha bisogno di quegli spazi per adibirli a uffici e aprire una linea di credito con le banche. E’, dunque, intenzione del Comune di procedere immediatamente allo sfratto.La situazione sarebbe più complicata di quanto sembrava inizialmente: “Non abbiamo le chiavi di quelle case. Chi ci vive si è barricato dentro”, ha dichiarato Valter Ferrara, presidente del consiglio d’amministrazione dello Stabile.

Inoltre, tra i residenti c’è chi rivendica di aver fatto i lavori di ristrutturazione a spese proprie e chi denuncia di accudire un parente con problemi di salute in casa. Tutte attenuanti che renderebbero difficile uno sfratto rapido.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.