Quotidiano di informazione campano

Nola, un tratto di corso Tommaso Vitale da intitolare alla memoria del senatore Vincenzo Meo: arriva la proposta

NOLA RICORDANDO VINCENZO MEO

0

Nola – Un tratto di corso Tommaso Vitale da intitolare alla memoria del senatore Vincenzo Meo. La proposta è stata già sottoscritta da diversi cittadini e associazioni del territorio ed è stata  presentata a latere della cerimonia di commemorazione, ad un anno dalla sua scomparsa, promossa dal Centro studi. Alcide De Gasperi,  . L’incontro svoltosi alcuni giorni fa, presso la sala dei Medaglioni della Curia vescovile, ha visto l’intervento di illustri ospiti, come il senatore Luigi Compagna, il senatore  Carlo Giovanardi, l’onorevole Paolo Russo, l’onorevole Pasquale Sommese, il rettore dell’Università di Napoli Federico II, Gaetano Manfredi, il presidente dell’Ordine degli architetti di Napoli Pio Crispino, il presidente del Centro studi “Alcide De Gasperi” Gianluca Meo, il sindaco di Nola Geremia Biancardi. Gli stessi hanno tratteggiato il profilo dell’uomo, del politico e del professionista. Come docente di Urbanistica presso la facoltà di architettura Meo ha sempre instaurato con gli allievi e i giovani architetti un proficuo dialogo, sulla base di saperi sempre aggiornati e ricche esperienze formative; come politico, soprattutto durante l’undicesima legislatura, nella quale fu eletto senatore nel collegio di Nola, si è impegnato per la modernizzazione della realtà sociale ed economica del territorio, attivandosi per l’istituzione del Tribunale di Nola, la riqualificazione dell’ex presidio militare del “48” a piazza d’Armi, la realizzazione dell’area “Cis-Interporto- Vulcano buono”, elemento di importante rilievo per l’ulteriore crescita commerciale della comunità nolana. E proprio nella città nella quale è nato ed è sempre vissuto, ha avuto un ruolo di protagonista in tutte le manifestazioni organizzate dal Centro Studi Alcide De Gasperi , con il fine di valorizzare il patrimonio storico, artistico e naturalistico dell’area nolana. E sotto questo aspetto si è fatto anche promotore, in qualità di presidente del Centro Studi “Alcide De Gasperi”, della pubblicazione di numerose opere tra le quali spiccano la collana dedicata alle chiese della città (giunta al terzo volume) e le varie Rassegne stampa delle cronache nolane e di Giordano Bruno, curate con certosina pazienza e lodevole impegno dal maresciallo Luigi Fusco, segretario del Centro. Alla fine della manifestazione i relatori hanno anch’essi sottoscritto, assieme ai presenti, e presentato al sindaco la richiesta di intitolazione di un tatto del corso Tommaso Vitale in onore e alla memoria del senatore Vincenzo Meo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.