Quotidiano di informazione campano

Nola una notizia brutta per quello che e successo al Dottor Sommese primario e Sindaco di Saviano colpito dal virus

MOLTO CORAGGIOSO IL DOTTOR SOMMESE MI CURO E TORNO IN OSPEDALE A FARE IL MIO DOVERE AUGURI DA RADIO ANTENNA CAMPANIA

Primo sindaco contagiato per il Coronavirus nel napoletano. È il caso di Carmine Sommese, medico di professione in prima linea contro il Covid-19 e primo cittadino di Saviano, Comune della provincia di Napoli. “Carissimi – scrive Sommese sul suo profilo social – solo nelle ultime ore ho avuto la conferma di essere positivo al Covid-19. Sto bene, ma dovrò rimanere in isolamento per i prossimi giorni, mettendo in campo tutte le risorse per proseguire il mio lavoro”. Parole che sono state accolte immediatamente da attestati di vicinanza e solidarietà da parte di cittadini ed esponenti politici. Le sue condizioni di salute sono buone anche se comincia da oggi un periodo di isolamento. Negli scorsi giorni era risultato positivo al tampone il sindaco di Francolise, Gaetano Tessitore, medico dell’ospedale “San Rocco” di Sessa Aurunca.

Il sindaco di Saviano: “Ne usciremo vincitori”
“Per ovvie ragioni – scrive il sindaco di Saviano, Carmine Sommese – chiunque abbia avuto contatti con me nelle scorse due settimane dovrà contattare immediatamente le Autorità sanitarie, allorquando dovessero manifestarsi sintomi comuni del coronavirus (febbre oltre 37,5 gradi, difficoltà respiratorie, tosse). Nell’interesse di tutti, vi invito ancora una volta a restare in casa, rispettando rigorosamente e con senso di responsabilità, tutte le misure adottate per la prevenzione ed il controllo della diffusione del coronavirus. La mia professione di medico ed il mio ruolo di Sindaco mi hanno inevitabilmente esposto ad un maggiore rischio di contagio. Spesso si rimane feriti da ciò che più si ama, dal mio aver combattuto, in prima linea e senza risparmiarmi, la battaglia che tutti noi stiamo vivendo. Attinto da una malattia silente e diventato paziente, rafforzo il mio amore per la medicina e la dedizione alla mia cittadina, perché la mia esperienza di contatti umani e di quanti a me si sono affidati mi ha reso migliore, oggi più di ieri. Tornerò presto a contrastare questa emergenza sanitaria, insieme ne usciremo vincitori”.IL SINDACO  DI LIVERI RAFFAELE COPPOLA FA GLI AUGURI AL COLLEGA DI UNA PRESTA GUARIGIONE PER UN PRESTO RITORNO ANCHE NOI DELLA REDAZIONE UNITE AL DIRETTORE TONY TANTI AUGURI A PRESTO

 

 

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.