Quotidiano di informazione campano

NOLA-UNO STRISCIONE DEGLI ULTRAS VERGOGNA

0

NOLA – Limmagine che vi presentiamo è di per sé eloquente. Vergogna, il messaggio chiaro e netto con cui gli ultras nolani Essepienne hanno voluto rimarcare la situazione di gran disagio con cui il calcio nolano si confronta ormai da anni.

In due diverse zone è apparso lo striscione citato: presso le mura dellex stadio comunale di piazza DArmi, che assume oggi quasi i connotati di una discarica, e allesterno dellattuale stadio ufficiale della città di Nola, lo Sporting Club di via Seminario.

Spiegate attraverso un volantino le cause che hanno fatto scatenare lira dei tifosi nolani: dalla decisione di demolire il vecchio complesso sportivo in virtù del mai nato museo della cartapesta, alla scomparsa di diversi milioni di euro destinati alla costituzione di un nuovo centro che rispettasse il minimo dei parametri della decenza: risultato quello di uno Sporting Club inagibile e senza tribuna.

Il volantino si chiude con diverse domande in merito alla mancata partecipazione di magistratura, addetti ai servizi, e Regione, e con un ultimo e deciso attacco alla Nola corrotta, il riferimento principale è quello del recente scandalo mandatopoli in cui sono stati sottratti alla popolazione un milione e mezzo di euro, .CRONACA DA RADIO PIAZZA CAMPANIA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.