Quotidiano di informazione campano

NOLA, UTENTE PSICHIATRICO PRETENDE RICOVERO E AGGREDISCE GLI OPERATORI PRESENTI, DEVASTANDO IL CENTRO DI SALUTE MENTALE

ALCUNE FOTO DELL'ACCADUTO DI OGGI PER RADIO PIAZZA NEWS

0

Alle ore 15,30 circa di LUNEDI’ 15 GIUGNO 2015,  un paziente (C.F. di Nola, gia’ noto per aver aggredito due settimane fa degli operatori del servizio sociale di Nola pretendendo un alloggio e alcuni operatori della locale Unita’ Operativa Salute Mentale perché pretendeva un ricovero non necessario) giungeva alla Uocsm di Nola pretendendo l’autorizzazione a ricoverarsi nuovamente con fare minaccioso e tentava di aggredire gli operatori medici ed infermieri, terrorizzando i pazienti presenti in quel momento negli ambulatori. Successivamente, nel tentativo di calmarlo da parte del medico di reparto,  si è letteralmente lanciato nelle vetrate delle porte del corridoio del secondo piano, ferendosi ripetutamente agli arti superiori ed inferiori ed inveendo contro altri medici e  infermieri, minacciando di contagiarli, sfondando con i calci le porte, fracassandone i vetri. Chiamati i carabinieri ed il 118 , veniva immediatamente bloccato e medicato sul posto e successivamente portato al Pronto Soccorso del P.O. di Nola dove e’ stata richiesta una consulenza psichiatrica per eventuale ricovero coatto.

Durante la tentata aggressione del C., per tutelare l’incolumità personale e di un paziente che si trovava in quel momento nella sua stanza, un medico si è barricato all’interno della stessa chiudendo a chiave la porta, ma lo stesso con due calci l’ha sfondata entrando nella stanza, terrorizzando i malcapitati presenti. Dopodichè, nel fuggi-fuggi generale, il paziente gridava affacciandosi dal balcone: “Adesso filmate con i cellulare cosa ho combinato” ed inveiva ancora contro gli operatori seminando panico e terrore, tutto imbrattato di sangue”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.