Quotidiano di informazione campano

NOLA,ANCORA UN CAMBIAMENTO RITORNO IL DOPPIO SENZO DI VIA FONSECA

0

Nola – Torna il doppio senso di marcia in via Fonseca. Ad annunciarlo nel corso del secondo incontro sul piano traffico allinterno della commissione annona e viabilità, è stato lassessore alla viabilità Erasmo Caccavale.Nola – Si tratta di un provvedimento che è prossimo ad essere entrare in vigore dichiara lassessore Erasmo Caccavale in tal senso abbiamo recepito una proposta che ci è stata sollecitata da alcune associazioni.La riapertura di via Fonseca spiega il rappresentante di Unimpresa, Enrico Mazzeo rappresenta un valido sostegno per gli operatori del terziario della nostra città.Secondo lAccan, presieduta da Mariafranca Tripaldi, mancano le pre-condizioni per lapplicazione del Piano Traffico, così come illustrate nella sua relazione dal professor Marino De Luca. Attualmente precisa Tripaldi mancano i vigili in numero sufficiente ed un adeguato servizio di trasporto. Se mancano le risorse per sostenerlo, questo piano va sospeso.Sul tema della carenza delle risorse e sull applicazione solo parziale del piano tornano anche i consiglieri di opposizione Maffettone e Giannini.Ormai siamo ad un bivio sottolinea il consigliere comunale del Partito Democratico, Salvatore Maffettone visto che mancano le risorse per dare attuazione a tutto quanto è nel piano o si lavora per riuscire a reperire i fondi necessari per creare le pre condizioni al Piano ( servizio di trasporto, vigili ecc) oppure si dice alla città che il piano non è sostenibile dal punto di vista economico e proprio per questo è sospeso.Sulla stessa lunghezza donda anche lintervento del consigliere Raffaele Giannini. Al momento il piano è stato applicato solo in maniera parziale e dunque non ne possiamo testare la sua effettiva validità. Dunque o si procede con provvedimenti rapidi oppure lo si sospende.Nel corso della discussione il rappresentante di Unimpresa, Enrico Mazzeo ha precisato che si è cercato di evitare unapplicazione integrale del piano, optando per una strada fatta a step. Lapplicazione integrale del piano evidenzia Mazzeo avrebbe comportato anche la chiusura immediata e totale del centro storico. In una fase come quella che stiamo vivendo avrebbe potuto costituire un problema, proprio per questo abbiamo proposto allamministrazione un applicazione graduale del provvedimento.Secondo il presidente della commissione Annona viabilità le proposte migliorative vanno calibrate al fine di potersi al meglio inserirsi nel contesto generale. Invito le associazioni a presentare le eventuali proposte precisa Nappi alla segreteria della commissione al fine di poterle vagliare ed incardinare nel corretto iter che le porterà allesame del consiglio comunale: Solo sul campo aggiunge il consigliere Antonio Annunziata (Pdl) si può giudicare la bontà di una proposta. Dunque, verifichiamo cosa accade con la reintroduzione del doppio senso in via Fonseca, così come le altre variazioni suggerite. Successivamente nei vari tavoli che già sono stati calendarizzati, verificheremo se i provvedimenti avranno migliorati la situazione generale. Si tratta di una materia certamente complessa, dove allo stato ottimale si giunge anche dopo una serie di tentativi, riscontri, e sperimentazioni sul campo. Solo così potremmo trarre delle reali conclusioni su cosa fare.Siamo in una fase di programmazione conclude lassessore Erasmo Caccavale per il prossimo bilancio mi sto battendo affinché ci siano le risorse adeguate per il settore della Polizia municipale, in primo luogo, per lespletamento delle procedure per il concorso. Nella prossima seduta della commissione Annona dedicata alla questione Piano traffico, così annunciato dal presidente Nappi, sarà presente anche il dirigente della Polizia municipale Carmine Lanzaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.