Quotidiano di informazione campano

NOLA,IERI UN RAGAZZINO DI 11 ANNI SI FINGEPEDOFILO E SCATENA IL PANICO IN CLASSE

0

Ha scatenato il panico nei confronti di molte sue coetanee, frequentatrici dello stesso istituto scolastico, e dei relativi genitori quando, attraverso un social network , ha inviato dei messaggi, dal contenuto scabroso ed allarmante, a lui giunti da un presunto pedofilo che chiedeva di approcciare delle sue compagne di classe.

Grazie alla denuncia di una madre, gli agenti del Commissariato di P.S. Nola hanno potuto appurare che, dietro a quel presunto pedofilo, si nascondeva un ragazzino di appena 11 anni, che per rendere ancor più veritieri quei messaggi, inviati via chat sui telefonini delle sue compagne di classe, aveva attivato anche un falso profilo Facebook, con tanto di foto di un uomo,DA FACEBOOK PER RADIO PIAZZA CAMPANIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.