Quotidiano di informazione campano

NOLA Iraq: manifestanti pro-Sadr occupano il Parlamento LA GAZZETTA CAMPANA E ANSA DAL MONDO ULTIMISSIME DELLA GAZZETTA CAMPANA

ANCHE SU RADIO ANTENNA CAMPANIA Polizia spara lacrimogeni contro folla che ha sfondato barriere

I sostenitori del leader sciita iracheno Moqtada Sadr hanno divelto alcune delle barriere di cemento armato e sono riusciti a penetrare nella Zona verde di Baghdad occupando la sede del Parlamento dopo il blitz dello scorso mercoledì.

Lo riferiscono i media locali che pubblicano le immagini dei protestanti che con l’ausilio di corde abbattono alcuni blocchi della zona fortificata, che ospita sedi governative e delle diplomazie straniere.

Le forze di polizia hanno sparato lacrimogeni e usato i cannoni ad acqua per respingere la folla: i feriti sarebbero almeno 60 secondo quanto riferito dal ministero della Salute che cita i media locali

I sostenitori del leader sciita iracheno Moqtada Sadr hanno divelto alcune delle barriere di cemento armato e sono riusciti a penetrare nella Zona verde di Baghdad occupando la sede del Parlamento dopo il blitz dello scorso mercoledì.

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.