Quotidiano di informazione campano

Non possiede il biglietto del treno,reagisce e accoltella il controllore

CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

0

CASERTA — La sua unica «colpa» è stata quella di insistere nella richiesta del titolo di viaggio nei confronti del giovane appena salito sul treno. Di pronta risposta si è invece beccato alcune coltellate agli arti inferiori che gli hanno procurato ferite alla gamba destra e alla caviglia sinistra giudicate guaribili in 15 giorni dai sanitari dell’ospedale di Piedimonte Matese, dove il controllore è stato trasferito in un’ambulanza del 118. L’episodio si è verificato ieri sera, nella stazione di Alvignano sulla linea Alifana. L’autore dell’accoltellamento, un 25enne, è stato successivamente rintracciato dai carabinieri e denunciato a piede libero.

Il capotreno vittima dell’aggressione era a bordo del treno 7880 EAV partito dalla stazione di Napoli alle 18.50 e diretto a Piedimonte Matese. A non molta distanza dalla destinazione finale, alla stazione di Alvignano, sul convoglio è salito tra gli altri anche il giovane – identificato qualche ora dopo – al quale il dipendente delle ferrovie ha chiesto il biglietto. Il ragazzo non se ne è dato per inteso e sulle prime ha snobbato i controlli. Il capotreno ha insistito e il giovane ha quindi fatto per ridiscendere dal treno ma una volta sulle scalette si è voltato di colpo ed ha vibrato alcuni fendenti con un coltello spuntato all’improvviso ai danni del malcapitato ferroviere. Poi, mentre qualcuno dava l’allarme e sul posto arrivava il 118, si è dileguato. Qualche ora dopo è stato rintracciato a bordo di un’autovettura di un conoscente al quale aveva chiesto un passaggio per Piedimonte Matese. Riconosciuto, è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.