Quotidiano di informazione campano

Nota sul nuovo codice degli appalti

0

“L’ auspicio è che dopo le 323 modifiche apportate negli ultimi otto anni, il nuovo codice degli appalti veda quanto prima la luce ristabilendo chiarezza in un settore che necessita anche di una decisa sburocratizzazione”

così il Vice Presidente Aniem Campania Giuseppe Nicotra a margine della manifestazione tenutasi ieri, 20 ottobre, a Roma al Tempio di Adriano.

Il Direttore della stessa Aniem, Biagio Chiappetta, gli fa eco sottolineando che “ci deve essere una sorta di sigillo di garanzia sul sistema di qualificazione che necessariamente dovrà chiarire le varie fasi delle procedure d’appalto”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.