Quotidiano di informazione campano

Nuova Sinter, Spera (Ugl):“Mise mantenga impegni e convochi subito tavolo”

0

“Chiediamo al Mise di convocare urgentemente un incontro sul futuro della Nuova Sinter di Arzano, in provincia di Napoli, come richiesto con una lettera formale dalle segreterie provinciali di Ugl Metalmeccanici, Fiom, Fim, Uilm e Failms”.

Lo dichiara il segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, spiegando che “nell’ultimo incontro, lo scorso 16 marzo, il Mise si era impegnato a riconvocare il tavolo entro venti giorni per aggiornare le parti sulla verifica della disponibilità di soggetti terzi, segnalati dalla curatela fallimentare, ad acquisire il sito di Arzano, chiuso dopo il fallimento della società e la collocazione dei dipendenti in cigs. Ma fino a oggi tutto tace”.

“Come già ribadito a livello territoriale dell’Ugl Metalmeccanici di Napoli e dalle altre organizzazioni di categoria – aggiunge Spera -, la salvaguardia del sito produttivo di Arzano è un obiettivo irrinunciabile per il  suo valore produttivo e strategico e per dare un futuro ai lavoratori”.

“Pertanto – conclude -, ci auguriamo che il Mise risponda subito e positivamente alla nostra richiesta, garantendo così che gli ex dipendenti possano intanto beneficiare della cig in deroga con la formalizzazione dell’intento di acquisizione”.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.