Quotidiano di informazione campano

Occupata nella notte sede Inps a Napoli

Operai Astir chiedono sblocco cassa integrazione

0

NAPOLI, 9 OTT – E’ continuata per tutta la notte l’occupazione degli uffici della sede dell’Inps di Napoli, in via Medina, da parte dei lavoratori dell’Astir, società in house della Regione Campania dichiarata fallita. I lavoratori stanno protestando per chiedere l’avvio della cassa integrazione in attesa della annunciata ricollocazione nelle nuove società per le bonifiche ambientali.
Anche i responsabili della sede sono rimasti negli uffici per tutta la notte. Sul posto anche la polizia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.