Quotidiano di informazione campano

OGGETTO: COMUNICATO STAMPA RICHIESTA ACCESSO QUESTIONE ALBERI SECOLARI DI NOLA DA PARTE DEL PORTAVOCE ALLA CAMERA SALVATORE MICILLO

0

“Nola – Il Portavoce del Movimento 5 stelle in commissione ambiente Salvatore Micillo scrive al sindaco Biancardi e all’assessore Luciano Parisi per avere chiarimenti sui previsti abbattimenti degli alberi secolari della città.

Continua la battaglia civica degli Attivisti del Movimento 5 Stelle Nola in difesa degli alberi della villa comunale.

E’ di poco fa la notizia dell’invio al sindaco di una lettera di chiarimenti, a firma Salvatore Micillo parlamentare M5S in Commissione Ambiente alla Camera,  riguardo la decisione dell’amministrazione Biancardi di abbattere gli alberi in villa comunale. Ebbene si chiede l’accesso agli atti amministrativi e tecnici relativi all’intera procedura di affidamento ed esecuzione dei controlli effettuati dal vivaio Marrone.

Il portavoce Micillo chiede anche di sapere se sia stato effettuato il censimento degli alberi presenti in città ai sensi dell’art.7 L.10/2013. La stessa legge prevedeva che il censimento doveva avvenire entro sei mesi dalla promulgazione. Il cipresso Montezuma risultava già inserito nel registro della regione Campania del 1994 e dovrebbe già essere stato inserito in quello istituito dalla 10/2013.

Speriamo che il sindaco non consideri superfluo confrontarsi anche con il Movimento 5 stelle di Nola rispetto alla tutela degli alberi secolari della città, nostro bene comune.

La tutela del patrimonio ambientale e storico della nostra città non è certo oggetto di scontro politico.

Il Movimento 5 Stelle vuole contribuire con tutte le proprie risorse a una battaglia che riguarda l’intera comunità.

Questo comunicato viene diffuso col solo scopo di informare la cittadinanza che allo stato attuale gli alberi non possono essere abbattuti.

Invitiamo i cittadini e le associazioni ambientaliste a richiedere al Sindaco di Nola il rispetto delle norme in materia di Tutela dei Beni Ambientali e garantirne il più possibile l’integrità a beneficio delle future generazioni.”

 

Il Gruppo Attivisti Movimento 5 Stelle di Nola

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.