Quotidiano di informazione campano

OGGI 26 APERTURE E ALTRO LE NEWS NOLA CASTELLAMMARE E ALTRI PER LA GAZZETTA CAMPANA E RADIO ANTENNA CAMPANIA SCRIVETECI.

LE NOSTRE RASSEGNE STAMPA DAL MONDO ALLE LOCALI MANDATELE A INFO@LA GAZZETTACAMPANA.IT

 

Nola – Da OGGI i nolani dovranno fare più attenzione al codice della strada. A sorvegliarli ci sarà l’occhio di un “Grande Fratello” che rileverà in automatico le infrazioni.

L’annuncio arriva direttamente dal Comando di Polizia municipale che ha messo in guardia da qualche giorno i cittadini. “ Il 26 aprile entra in funzione il rilevamento elettronico delle infrazioni al codice della strada installato sul veicolo di servizio e segnalato dal dispositivo con messaggio luminoso”. Firmato: il comandante, Anna Bellobuono.

La misura è stata utilizzata anche in passato per contrastare la sosta selvaggia. La stessa, però, è sempre stata vista come una misura vessatoria, considerato che in molti casi i cittadini si ritrovavano con la “brutta sorpresa” di multe elevate a loro “insaputa”. Il ritorno del provvedimento non viene certamente accolto a “suon di trombe”. Il difficile momento storico che si sta vivendo fa apparire lo stesso come una semplice iniziativa per far cassa, vista la drammatica situazione finanziaria dell’ente.

Molti altri chiedono altrettanta attenzione anche per quanto concerne il monitoraggio del territorio, troppo spesso, ancora funestato dall’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Lo stesso progetto di videosorveglianza non è ancora decollato né si registrano sanzioni ai danni dei trasgressori. Ed intanto, sempre più spesso, cumuli di rifiuti, anche ingombranti, spuntano sia al centro storico sia in periferia. Anche sull’incantevole collina di Cicala che dovrebbe essere preservata come una vera e propria riserva.

Mesi di divieti e sacrifici. La villa comunale riapre e nel primo fine settimana di via libera gli stabiesi tornano ad affollare il lungomare. È solo la prima delle riaperture in vista di lunedì. Il 26 aprile toccherà a ristoranti e bar tornare a ricevere i clienti ai tavolini, ma solo all’aperto. In realtà oggi Castellammare è ancora in zona arancione, ma all’interno della propria città ci si può muovere senza le restrizioni delle ultime settimane. Bisognera’ attendere lunedì per passare in zona gialla. Tempo poche ore e l’effetto folla è assicurato. Caos e traffico anche in centro e nelle strade dello shopping. Vanno comunque mantenute distanze e mascherine per impedire i contagi e assicurarsi che Castellammare mantenga il livello di positivi degli ultimi giorni, al di sotto della media regionale.

Notizie dalla zona di Torre Orsaia a Salerno DELLA SETTIMANA

Notizie dalla zona di Torre Orsaia

Potrebbe interessarti: https://www.salernotoday.it/notizie/torre-orsaia/

Verso le riaperture del 26 aprile.  7 milioni a scuola

Arriverà il ‘pass’ per gli spostamenti. Atteso il parere del Cts, si lavora al decreto

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.