Quotidiano di informazione campano

OGGI LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA 9 SETTEMBRE LA GAZZETTA CAMPANA CON ANSA

IN ONDA SU RADIO ANTENNA CAMPANIA OGNI GIORNO CON TONI DALLE 7.30 NON SOLO MUSICA

Sono 249 le persone risultate positive al Coronavirus, in Campania, su 7900 tamponi esaminati.
E’ quanto rende noto l’Unità di Crisi della Regione Campania.
Dei 249 positivi, si spiega in una nota, 45 sono ‘casi di rientro’ (20 dalla Sardegna, 25 da Paesi esteri) e 16 contatti stretti di precedenti casi di rientro. “Con oggi sono da considerare esauriti i tamponi arretrati legati ai rientri dall’estero e da altre regioni – si sottolinea – Si conclude questa fase dell'”operazione filtro” del piano sicurezza e prevenzione messo in atto dalla Campania, unica regione d’Italia che dal 12 agosto scorso ha reso obbligatorio lo screening per chi rientra”.
Ad oggi sono 8.377 il totale dei positivi su un totale di 467.131 tamponi. Zero i decessi registrati e 24 le persone guarite.

Coronavirus: due contagi e due guariti nel Napoletano

Campania.

Due nuovi casi di contagio da Covid-19 ma anche due guarigioni: sono quelle certificate a Torre del Greco (Napoli) dal Centro operativo comunale al termine del consueto aggiornamento con i responsabili sanitari dell’Asl Napoli 3 Sud e con l’unità di crisi …

 (ANSA)

Ucciso in strada nell’Avellinese boss del clan Pagnozzi

Campania.

Un uomo di 58 anni è stato ucciso a colpi di pistola a San Martino Valle Caudina, in provincia di Avellino.

 

Indagine De Luca: accertamenti anche della Corte dei Conti

Avviati 3 anni fa su aspetti assunzioni ex vigili urbani Salerno

(ANSA) – NAPOLI, 08 SET – Anche la Procura Regionale della Corte dei Conti della Campania, come la Procura della Repubblica di Napoli, nel 2017, ha avviato un’indagine, ovviamente di tipo contabile, sulla “promozione” di quattro vigili urbani di Salerno portati alla Regione Campania e inquadrati negli uffici di diretta collaborazione con la presidenza della Giunta Regionale della Campania. Ne riferisce oggi la Repubblica.
Un’inchiesta, ancora in corso, che malgrado risalga a tre anni, almeno per quanto è dato sapere non ha ancora prodotto determinazioni giudiziarie. I magistrati della Procura contabile, nell’arco di questi anni, hanno passato al setaccio, con discrezione, tutti gli aspetti relativi alle assunzioni negli uffici di staff della Regione Campania degli ex vigili urbani, che possono avvenire anche sulla base di criteri di fiducia. (ANSA).

Terra Fuochi: rogo a Caserta, fiamme alte e aria irrespirabile

Campania.

Un incendio si è sviluppato a Caserta nella folta vegetazione che costeggia viale Borsellino e via Falcone, a pochi decine di metri dal Comando dei Vigili del Fuoco; si tratta di una zona periferica in cui ci sono però numerose abitazioni e supermercati.

Costumi e giocattoli di Halloween sequestrati a Napoli

Campania.

A un mese e mezzo dalla festa di Halloween, un ingrosso in Via Carlo di Tocco, gestito da un 36enne di origini cinesi, è stato ispezionato dai carabinieri della stazione forestale di Napoli.

 

Calcio: morto Casillo, storico presidente Foggia di Zeman

Campania.

Il mondo del calcio piange Pasquale Casillo, storico presidente del Foggia fra gli anni ’80 e ’90, che si è spento nell’ospedale di Lucera. Avrebbe compiuto 72 anni a ottobre, ma da tempo era gravemente malato.

 

Scuola, in Campania anno inizia il 24 settembre

Campania.

L’anno scolastico in Campania inizierà il prossimo 24 settembre. Il posticipo rispetto alla data del 14 è stato annunciato dal governatore, Vincenzo De Luca.

 

Fimmg, cittadini ‘prigionieri’
in attesa degli esiti dei tamponi

Campania.

“Mentre in Campania si accelera sui tamponi, con gli operatori che sul campo fanno un lavoro enorme, il numero dei cittadini posti un isolamento fiduciario aumenta sempre più per l’incapacità di comunicare gli esiti in tempi accettabili”.

 

Scuola: De Luca, obbligatorio screening seriologico

Campania.

“Dal punto di vista sanitario renderemo obbligatorio in Campania lo screening sierologico per tutto il personale scolastico. A livello nazionale si è deciso che è volontario. In Campania dovrà essere obbligatorio”.

Parco Camaldoli, polmone verde chiuso per burocrazia politica

Campania.

Un polmone verde interdetto al pubblico da anni ma che potrebbe essere restituito ai napoletani in poche settimane: “è una storia di burocrazia politica quella che segna la permanente chiusura del Parco Urbano dei Camaldoli”.

Ucciso nel Napoletano, ancora mistero sul movente

Campania.

Rimane ancora avvolta dal mistero la morte del 35enne Marco Di Flora, nell’agguato di ieri sera a Pozzuoli (Napoli), in via Licola Cuma.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.