Quotidiano di informazione campano

OGGI SI CELEBRA LA GIORNATAMONDIALE PER LA LIBERTA’ DISTAMPA

0

La ricerca della verità, un dovere e un diritto. Nella giornata mondiale per la libertà di stampa proclamata dalle Nazioni Unite si ricorda e si riflette. La nostra missione è raccontare gli orrori della guerra scriveva Marie Colvin da ventanni inviata del Sunday Times, uccisa il 22 febbraio in Siria. Stessa sorte per la giapponese Mika Yamamoto e Gilles Jacquier di France 2. Solo in Iran sono 16 i giornalisti in prigione.

La libertà di espressione non è ancora garantita, lappello a un maggiore impegno arriva da Ban Ki-moon.
Dobbiamo fare molto di più ha detto il segretario generale dellOnu. Servono maggiori tutele attraverso il rispetto della legge. Esorto tutti a fare il possibile per tradurre le parole in azioni concrete per creare un ambiente più sicuro per i media.

19 i cronisti uccisi nel 2013, 174 quelli arrestati nella denuncia di Reporter Senza Frontiere che ogni anno pubblica numeri preoccupanti.

A fare sperare sono le battaglie vinte, come quella in Myanmar dove sono tornati i giornali indipendenti, dopo 50 anni di censura militare. NOTIZIA DAL  MONDO PER RADIO PIAZZA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.