Quotidiano di informazione campano

Omaggio a Lucio Dalla: Castellammare di Stabia

0

Nel secondo anniversario dalla scomparsa, Castellammare di Stabia ricorda Lucio Dalla con un  concerto speciale in programma sabato 1° marzo, alle ore 21.00, al Teatro Supercinema. I suoi pezzi più famosi saranno interpretati, in uninedita versione classica, dallOrchestra Sinfonica del Conservatorio Martucci di Salerno, diretta dal Mo Massimiliano Carlini, e dalle voci degli  studenti della Classe di Canto lirico, coordinati dal Mo Irma Irene Tortora.

 

Cera un legame particolare tra lartista bolognese e la città vesuviana. Dopo averla scelta come luogo di vacanza estiva e di riposo, a bordo della sua barca-studio di registrazione, il 20 luglio 2008 Lucio Dalla decise di regalare alla città un concerto gratuito sullarenile stabiese, per siglare uneterna amicizia con Castellammare. Qui il cantautore era come a casa sua e ci tornava ogni volta che poteva. «Con la gente di Castellammare il rapporto era diverso raccontò una volta lo stesso Dalla si avvicinano in punta di piedi. Laltra sera mi hanno aspettato allingresso della Marina, mi hanno portato le mozzarelle, mi hanno offerto il vino. E io non so più come dirlo, ma sono astemio. Mancava poco e mi facevano baciare i bambini. Io stavo per benedirli tutti».

 

«È quindi doveroso da parte della città dice Giovanna Iovine, direttore artistico della manifestazione rendere omaggio a Dalla. Più che la scomparsa, avvenuta il 1° marzo di due anni fa, con questo concerto vogliamo celebrarne con immutato affetto il compleanno, che era il 4 marzo».

 

Nel corso della serata si terrà anche la II edizione del Premio Lucio Dalla Città di Castellammare di Stabia. Realizzata e offerta dal maestro Antonio Gargiulo, lopera sarà assegnata al Conservatorio Martucci di Salerno (risultato primo in Italia, in un recente sondaggio, per attività artistica e per numero di iscritti).

 

Lo spettacolo è promosso dallassociazione Centro Musicale Petagna di Castellammare di Stabia  con la collaborazione del Conservatorio Martucci di Salerno. Biglietto dingresso: 10 euro.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.