Quotidiano di informazione campano

“ONCE UPON A TIME” IL NUOVO BRANO DI LUSI IL LUPO Nel “tempo dell’attesa” Lusi esce con un nuovo video.

LA NUSICA DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

Verrà pubblicato venerdì 13 Novembre sul canale YouTube il nuovo video di Lusi il Lupo “ONCE UPON A TIME”, un riarrangiamento del suo singolo originale “Time”, frutto di una collaborazione con Dave Weckl, Valter Vincenti e Gabriele Bianchi, in questo particolare periodo storico “di attesa”, in cui la voglia di fare musica supera ogni limite fisico.

 

Lusi è un bassista e cantante che, da diversi anni, alle sue numerose partecipazioni da turnista in studio con artisti di rilevanza nazionale e internazionale (Alborosie Feat.Sangiorgi & Feat.Elisa, Giuseppe Anastasi, Tonino Carotone tra i primi), affianca con passione il suo lavoro da solista.
La cura e la dedizione verso i suoi progetti lo portano ad avvalersi della collaborazione di James Senese, Fabrizio Bosso e Gatto Panceri nel suo secondo album “Luna ci vediamo domani”, fino ad arrivare, oggi, alla co-produzione di Dave Weckl in questo nuovo brano.

“”Time” è una composizione strumentale del mio primo disco “Seven”, in cui il basso è lo strumento protagonista.
Volevo una versione più ritmica e viva del pezzo, dandogli una nuova veste con sonorità più moderne e accattivanti.
Quando ho conosciuto Dave ho subito pensato che fosse il musicista perfetto per “ONCE UPON A TIME””.
Un brano originariamente pensato per raffigurare il cambiamento che porta con sé lo scorrere del tempo, viene ora raffigurato in un video rappresentativo di come cambia, oggi, il “fare musica”: ogni musicista da vita, nel proprio studio, a una naturale e comune pulsione creativa.

Lusi e Valter Vincenti come produttori del progetto per l’etichetta One More Dub, continuano a lavorare per racchiudere tutte le collaborazioni passate e future in un nuovo album di prossima uscita.
Oltre che su YouTube “ONCE UPON A TIME” sarà disponibile su tutti gli store digitali.
Mix del brano a cura di Alessandro Quadraccia ,
Master di Andrea Pellegrini.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.