Quotidiano di informazione campano

Oroscopo 16 agosto 2019: luna piena in Acquario, cosa accade?

A cura di radio antenna campania buone ferie

Un potente plenilunio quello di questo Ferragosto. Come ci ricorda l’astrologa Ginny Chiara Viola «quel che capita in fase di luna piena – sempre – è che sole e la luna si trovano in opposizione tra loro, e cioè a 180 gradi all’interno del cerchio dello zodiaco. Sono loro, sole e luna, i grandi protagonisti del plenilunio. Ed è proprio dalle tensioni tra i due pianeti che si creano i più forti influssi sui segni zodiacali».

LE CARATTERISTICHE DI QUESTA OPPOSIZIONE
«In questa opposizione specifica», precisa l’astrologa, «il sole sarà decisamente più forte e influente rispetto alla luna». Come mai? «Non solo il 15 agosto il sole si trova nel segno del Leone (segno di fuoco dominato dal sole), ma nel segno del Leone vi saranno anche gli altri pianeti veloci – Venere, Marte, Mercurio, da cui un’energia solare potente e tangibile, che prevarrà su quella lunare. In effetti in questa data la luna sosterà nel segno dell’Acquario, segno d’aria molto leggero e tendente alla superficialità, che al contrario della coincidenza tra sole e segno del Leone, non valorizzerà affatto le tipiche caratteristiche lunari di introspezione, raccoglimento ed emotività».

ASCENDENTE IN SCOPRIONE: COSA SIGNIFICA
Va poi aggiunto un dettaglio importante: «una delle peculiarità di questa luna piena è che, per la maggior parte dell’Italia (da nord fino al centro-sud), l’ascendente cadrà nel segno dello Scorpione. Ricordiamoci che il sole, la luna e l’ascendente rappresentano i tre strati della nostra personalità: l’io è il sole; l’io pubblico (quello che appare agli altri) corrisponde all’ascendente, mentre la nostra parte più intima ed emotiva coincide con la luna. Bene, il 15 agosto tutti questi tre aspetti saranno in contrasto tra loro, con conseguenze importanti sulle terze decadi di alcuni segni». Perché le terze decadi? «Dato che il sole cade nella terza decade del segno del Leone e la luna cade nella terza decade del segno dell’Acquario, saranno proprio le ultime decadi quelle più influenzate dall’opposizione sole-luna». Vediamo insieme quali e in che modo, per non farsi cogliere di sorpresa.

TERZE DECADI DI TORO E SCORPIONE, LE PIÙ COLPITE
«La terza decade del Toro (dal 12 al 20 maggio) e la terza decade dello Scorpione (dal 12 al 21 novembre) risentiranno fortemente di questa luna piena. Preparatevi a vivere un momento di grande confusione dal punto di vista sentimentale. Con le emozioni a fior di pelle, potreste rimettere in discussione questioni sentimentali importanti. Certamente in queste ore amplificherete sensazioni e sentimenti, dunque cercate di non prendere decisioni affrettate e tenete a bada impazienza, ansia e gelosia. Piuttosto, concentrate le vostre energie sul restare centrati (Toro) e sul non farvi sopraffare dall’emotività debordante (Scorpione)».

TERZA DECADE DI GEMELLI, BILANCIA, SAGITTARIO E ARIETE
«Buone notizie per le terze decadi dei due segni d’aria Gemelli (dall’11 al 21 giugno) e Bilancia (dal 14 al 22 ottobre), ma anche per quelle di Sagittario (dal 12 al 20 dicembre) e Ariete (dal 12 al 20 aprile), segni dominati dall’elemento fuoco. A tutti voi la luna piena porta una ventata di emozioni positiveportando a una riscoperta della vostra parte più intima e profondaI Gemelli potranno godere di momenti di solitudine e tempo per sé, la Bilancia potrebbe sentire il desiderio di dedicarsi alla persona per lei più importante, mentre il Sagittario tenderà a essere più umile del solito, dimostrando di aver voglia di imparare dagli altri e mettendo da parte l’egocentrismo. L’Ariete, infine, potrebbe aver voglia di seguire più il cuore, che la testa, cedendo alla passionalità senza freni»

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.