♈ Segno Ariete

Chi vi sta accanto diventerà sempre più importante: proverete nei suoi confronti un affetto profondo, diventerà amore? Se avete figli, instaurate con loro un dialogo aperto e sincero. Se accusate qualche disturbo fisico, curatelo con rimedi naturali e ritagliatevi dei momenti di sano relax.

♉ Segno Toro

Qualcuno incontrerà l’anima gemella, altri coroneranno sull’altare il loro sogno. Le coppie più giovani si daranno da fare per allargare la famiglia. Al lavoro invece chiuderete in bellezza la giornata con una vittoria inaspettata e molto, molto gradita!

♊ Segno Gemelli

Oggi siete davvero frizzanti e positivi, dunque cogliete al volo tutta la vostra energia per affrontare al meglio la giornata! Al lavoro, invece, cercate di non affrontare a viso aperto un superiore che vi ha fatto un torto, usate le vostre impareggiabili capacità diplomatiche!

♋ Segno Cancro

Vi farete notare per la vostra determinazione e preparazione e lascerete di stucco anche i colleghi più blasonati ed esperti. Lo vedete, meditare fa bene! Non datevi troppe arie perché potreste suscitare la gelosia di chi, in questo periodo, non riesce a combinare molto.

♌ Segno Leone

Oggi otterrete il massimo risultato con il minimo sforzo, in particolare per quanto riguarda la vostra professione. In amore metterete una pietra su una vecchia storia e inizierete a guardarvi intorno, scoprendo qualcuno che vi osserva teneramente.

♍ Segno Vergine

La smania del successo non dovrà ossessionarvi. Siete già a buon punto in campo lavorativo e anche in amore tutto procede per il meglio: cercate di dare tempo al tempo e non correte troppo dando per scontate alcune cose nel rapporto di coppia, ricordate sempre che fiducia e complicità dovranno essere sempre al primo posto.

♎ Segno Bilancia

Qualsiasi siano i vostri piani per la giornata di oggi, fate in modo che tutto sia immaginario e che niente possa urtare il vostro entusiasmo. Le persone care vi saranno vicine in particolare durante la seconda parte della giornata, proprio quando darete il meglio di voi e sarete al vostro massimo splendore!

♏ Segno Scorpione

La seduzione è un’arte. Cercate di farvi desiderare in amore: un passo alla volta e il cuore del partner sarà finalmente vostro. Se avete in previsione qualche spesa impegnativa, fate conti accurati: potrebbe essere il caso di chiedere un piccolo prestito o di cercarvi un secondo lavoro!

♐ Segno Sagittario

Nella giornata di oggi qualcuno potrebbe mettervi alla prova, ma questo non influenzerà più di tanto il vostro modo di fare poiché siete sempre convinti che la spontaneità alla fine paghi, ed è effettivamente quello che accadrà a voi stessi. Sicuramente il vostro essere così naturali nel parlare vi renderà più credibili, anche se direte qualche piccola bugia.

♑ Segno Capricorno

Con qualche piccolo espediente coglierete tutti i frutti che non siete riusciti ad avere in passato, li avrete poiché è giusto che vi sia dato quanto vi spetta. Dovrete però essere più furbi e attenti, altrimenti rischiate di commettere qualche errore. Anche se siete capaci di rialzarvi, è sempre meglio giocare d’anticipo per certe questioni.

♒ Segno Acquario

Trascorrerete tutta la giornata a pensare se sia giusto o meno intraprendere una certa attività, senza riflettere tuttavia che, con il passare del tempo, perderete l’occasione di vedere realizzato il vostro progetto. Un consiglio: prendete coraggio e agite!

♓ Segno Pesci

Rischiate di discutere con gli amici per futili motivi di gelosia. Perché non chiarite subito? In ambito lavorativo gli astri suggeriscono di accettare nuovi incarichi o responsabilità solo se vi promettono un compenso adeguato. In amore non siate sospettosi, è del tutto inutile e controproducente!

Leggi altre Notizie

Il Nola spreca e si ferma sul pari: con l’Angri è 1-1 Dopo l’iniziale vantaggio di Gonzalez il Nola non la chiude e pareggia Il Nola non conferma la vittoria di Portici e allo Sporting non va oltre il pari con l’Angri allenato dall’ex Carmelo Condemi. Un gol per parte, un’espulsione a squadra ed un vento fastidioso che ha dato non pochi grattacapi ai due team. Il primo tempo, infatti, è avaro di emozioni e di trame di gioco. La gara esplode nel secondo tempo. Al 55′ Palmieri viene atterrato in area di rigore, dal dischetto si presenta Gonzalez che è glaciale e non sbaglia. La gara si apre ma il Nola non ne approfitta e in ben due occasioni Palmieri non trova il gol da ottima posizione. L’Angri serra i ranghi e resiste e, dopo aver colpito anche un palo esterno, trova il pari al 66′ con il neo entrato Varsi che approfitta di una dormita della difesa nolana. Nell’occasione Cassata viene però espulso: durante i festeggiamenti il numero 10 grigiorosso si arrampica sulle pareti divisorie e si fa ammonire, secondo giallo per lui e Angri in 10. Il Nola accelera ma non trova la via del gol e, anzi, a 5′ dal termine finisce in 10 per il doppio giallo a Castagna. 5 punti per il Nola in 3 gare ma il ruolino di marcia non è ancora efficace per lasciare l’ultima posizione. Prossimo appuntamento, cruciale, domenica prossima ad Aprilia. DICHIARAZIONI “Il vento ha sicuramente condizionato il primo tempo, che è stato brutto, ma nella seconda frazione siamo usciti fuori bene – ha affermato a fine gara mister Ferazzoli – E’ un buon risultato ma dobbiamo fare di più, questa squadra difende in maniera troppo molle ancora. Le gare si possono vincere anche 1-0 e dobbiamo essere lucidi. Nulla è perduto perchè la lotta è ancora serrata, ma dobbiamo migliorare ancora“. “Dispiace per il risultato, dopo l’1-0 qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sergio Gonzalez, autore del gol – La situazione è difficile ma non molliamo, è ancora lunga. Il gruppo è forte e lo dimostra il fatto che Claudio Sparacello ha lasciato a me il rigore pensate del vantaggio“. TABELLINO Reti: Gonzalez 56′ (N), Varsi 66′ (A). Nola 1925: Zizzania, Sepe, Di Dona (80′ Valerio), Piacente, Russo, Gonzalez (71′ Manfrellotti), Staiano, Ruggiero (86′ Adorni), Sparacello, Palmieri, Castagna. A disposizione: Landi, Lucarelli, Franzese, Kean, Lame, D’Angelo. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli. Angri: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Manzo, Pagano, Vitiello (89′ Langella), De Rosa (86′ Fiore), Cassata, Acasta (57′ Varsi), Aracri, Fabiano. A disposizione. Oliva, Della Corte, Palladino, Visconti, Giordano, Sall. Allenatore: Carmelo Condemi. Arbitro: Nigro di Prato (assistenti Tagliaferro di Caserta e De Simone di Roma 1). Note: ammonito Bellarosa per l’Angri; espulsi per doppio giallo Castagna per il Nola e Cassata per l’Angri. Ufficio Stampa Società Sportiva Nola Calcio www.nolacalcio.com

Il Nola spreca e si ferma sul pari: con l’Angri è 1-1 Dopo l’iniziale vantaggio di Gonzalez il Nola non la chiude e pareggia Il Nola non conferma la vittoria di Portici e allo Sporting non va oltre il pari con l’Angri allenato dall’ex Carmelo Condemi. Un gol per parte, un’espulsione a squadra ed un vento fastidioso che ha dato non pochi grattacapi ai due team. Il primo tempo, infatti, è avaro di emozioni e di trame di gioco. La gara esplode nel secondo tempo. Al 55′ Palmieri viene atterrato in area di rigore, dal dischetto si presenta Gonzalez che è glaciale e non sbaglia. La gara si apre ma il Nola non ne approfitta e in ben due occasioni Palmieri non trova il gol da ottima posizione. L’Angri serra i ranghi e resiste e, dopo aver colpito anche un palo esterno, trova il pari al 66′ con il neo entrato Varsi che approfitta di una dormita della difesa nolana. Nell’occasione Cassata viene però espulso: durante i festeggiamenti il numero 10 grigiorosso si arrampica sulle pareti divisorie e si fa ammonire, secondo giallo per lui e Angri in 10. Il Nola accelera ma non trova la via del gol e, anzi, a 5′ dal termine finisce in 10 per il doppio giallo a Castagna. 5 punti per il Nola in 3 gare ma il ruolino di marcia non è ancora efficace per lasciare l’ultima posizione. Prossimo appuntamento, cruciale, domenica prossima ad Aprilia. DICHIARAZIONI “Il vento ha sicuramente condizionato il primo tempo, che è stato brutto, ma nella seconda frazione siamo usciti fuori bene – ha affermato a fine gara mister Ferazzoli – E’ un buon risultato ma dobbiamo fare di più, questa squadra difende in maniera troppo molle ancora. Le gare si possono vincere anche 1-0 e dobbiamo essere lucidi. Nulla è perduto perchè la lotta è ancora serrata, ma dobbiamo migliorare ancora“. “Dispiace per il risultato, dopo l’1-0 qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sergio Gonzalez, autore del gol – La situazione è difficile ma non molliamo, è ancora lunga. Il gruppo è forte e lo dimostra il fatto che Claudio Sparacello ha lasciato a me il rigore pensate del vantaggio“. TABELLINO Reti: Gonzalez 56′ (N), Varsi 66′ (A). Nola 1925: Zizzania, Sepe, Di Dona (80′ Valerio), Piacente, Russo, Gonzalez (71′ Manfrellotti), Staiano, Ruggiero (86′ Adorni), Sparacello, Palmieri, Castagna. A disposizione: Landi, Lucarelli, Franzese, Kean, Lame, D’Angelo. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli. Angri: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Manzo, Pagano, Vitiello (89′ Langella), De Rosa (86′ Fiore), Cassata, Acasta (57′ Varsi), Aracri, Fabiano. A disposizione. Oliva, Della Corte, Palladino, Visconti, Giordano, Sall. Allenatore: Carmelo Condemi. Arbitro: Nigro di Prato (assistenti Tagliaferro di Caserta e De Simone di Roma 1). Note: ammonito Bellarosa per l’Angri; espulsi per doppio giallo Castagna per il Nola e Cassata per l’Angri. Ufficio Stampa Società Sportiva Nola Calcio