♊ Segno Gemelli

Nonostante siate con i piedi ben piantati per terra, potreste buttarvi a capo fitto in situazioni compromettenti, in questo caso tenete presente la gelosia del vostro partner. Cambiamenti in vista in ambito professionale.

♉ Segno Toro

Oggi l’amore è la vostra occupazione principale: qualcuno di voi incontrerà l’anima gemella, altri faranno grandi passi. Le coppie giovani avranno in mente nuovi progetti. Anche nel lavoro chiuderete in bellezza la giornata con una sorpresa inaspettata e molto gradita!

♈ Segno Ariete

Giornata del tutto positiva. In ambito lavorativo, le vostre esperienze risulteranno vantaggiose dinanzi alle ostilità e anche in amore vi rimetterete in gioco grazie al vostro savoir faire.

♋ Segno Cancro

Oggi dovrete fare attenzione alle distrazioni che potrebbero creare tensioni in famiglia. In ambito lavorativo riceverete probabilmente una piacevole gratifica, mentre in amore tutto procede a gonfie vele, ma è arriverà ben presto il momento di scendere con i piedi per

♌ Segno Leone

Tutto procede bene in famiglia e anche in amore. Al lavoro dovrete confrontarvi con un avversario molto furbo. Ma quando sarete chiamati ad esporre le vostre idee dimostrerete a tutti che sapete il fatto vostro.

 Segno Vergine

Particolarmente tesi in quest’ultimo periodo, cercherete di dedicare più tempo a voi stessi, e rifletterete sulla situazione attuale: forse avete bisogno di qualche cambiamento. Una persona cara vi chiederà consiglio in merito ad una faccenda lavorativa, siate schietti e sinceri.

♍ Segno Vergine

Particolarmente tesi in quest’ultimo periodo, cercherete di dedicare più tempo a voi stessi, e rifletterete sulla situazione attuale: forse avete bisogno di qualche cambiamento. Una persona cara vi chiederà consiglio in merito ad una faccenda lavorativa, siate schietti e sinceri.

♎ Segno Bilancia

In questa giornata avrete bisogno di parecchio relax, non dovrete assumervi troppe responsabilità. In ambito lavorativo cercate di rimandare qualche impegno. In amore invece provate a riflettere su come portare avanti il rapporto, cercando di fare le scelte più giuste.

 Segno Scorpione

La tua arma sarà vincente e non dovrete temere nulla. In ambito lavorativo, incontrerete un vecchio conoscente che vi coinvolgerà in una nuova iniziativa, mentre in campo sentimentale vi sentirete molto soddisfatti. Un consiglio: chi dorme non piglia pesci.

♐ Segno Sagittario

La Luna influenzerà il vostro stato emotivo, tanto da rendervi sensibili nei confronti di una persona che chiederà il vostro aiuto. Sul lavoro invece approfitterete degli sbagli di un collega per mettervi in buona luce, mentre in ambito affettivo avrete una straordinaria sintonia e il vostro fascino sarà irresistibile.

♑ Segno Capricorno

Tutti i progetti che avrete per questa giornata potrebbero nettamente essere rivalutati sotto altri punti di vista, quindi meglio crearsi una via di uscita. Le alternative saranno nettamente allettanti e non dei semplici ripieghi!

 

♒ Segno Acquario

Niente paura se vi sentirete un po’ giù di corda: avete solo bisogno di un attimo di pausa. Il riposo potrebbe fare miracoli. Ricordate che oggi potrete contare sull’aiuto di chi vi circonda. Per non creare vane illusioni è meglio non accettare nessun tipo di regalo dai corteggiatori.

♓ Segno Pesci

Se non volete rovinare l’armonia del rapporto di coppia, siate più comprensivi nei confronti del partner. Ciò non significa che dovete essere sempre d’accordo con lui, ma almeno cercate di ascoltarlo. Fantasia e creatività saranno le protagoniste sul lavoro e nelle relazioni!

Leggi altre Notizie

Il Nola spreca e si ferma sul pari: con l’Angri è 1-1 Dopo l’iniziale vantaggio di Gonzalez il Nola non la chiude e pareggia Il Nola non conferma la vittoria di Portici e allo Sporting non va oltre il pari con l’Angri allenato dall’ex Carmelo Condemi. Un gol per parte, un’espulsione a squadra ed un vento fastidioso che ha dato non pochi grattacapi ai due team. Il primo tempo, infatti, è avaro di emozioni e di trame di gioco. La gara esplode nel secondo tempo. Al 55′ Palmieri viene atterrato in area di rigore, dal dischetto si presenta Gonzalez che è glaciale e non sbaglia. La gara si apre ma il Nola non ne approfitta e in ben due occasioni Palmieri non trova il gol da ottima posizione. L’Angri serra i ranghi e resiste e, dopo aver colpito anche un palo esterno, trova il pari al 66′ con il neo entrato Varsi che approfitta di una dormita della difesa nolana. Nell’occasione Cassata viene però espulso: durante i festeggiamenti il numero 10 grigiorosso si arrampica sulle pareti divisorie e si fa ammonire, secondo giallo per lui e Angri in 10. Il Nola accelera ma non trova la via del gol e, anzi, a 5′ dal termine finisce in 10 per il doppio giallo a Castagna. 5 punti per il Nola in 3 gare ma il ruolino di marcia non è ancora efficace per lasciare l’ultima posizione. Prossimo appuntamento, cruciale, domenica prossima ad Aprilia. DICHIARAZIONI “Il vento ha sicuramente condizionato il primo tempo, che è stato brutto, ma nella seconda frazione siamo usciti fuori bene – ha affermato a fine gara mister Ferazzoli – E’ un buon risultato ma dobbiamo fare di più, questa squadra difende in maniera troppo molle ancora. Le gare si possono vincere anche 1-0 e dobbiamo essere lucidi. Nulla è perduto perchè la lotta è ancora serrata, ma dobbiamo migliorare ancora“. “Dispiace per il risultato, dopo l’1-0 qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sergio Gonzalez, autore del gol – La situazione è difficile ma non molliamo, è ancora lunga. Il gruppo è forte e lo dimostra il fatto che Claudio Sparacello ha lasciato a me il rigore pensate del vantaggio“. TABELLINO Reti: Gonzalez 56′ (N), Varsi 66′ (A). Nola 1925: Zizzania, Sepe, Di Dona (80′ Valerio), Piacente, Russo, Gonzalez (71′ Manfrellotti), Staiano, Ruggiero (86′ Adorni), Sparacello, Palmieri, Castagna. A disposizione: Landi, Lucarelli, Franzese, Kean, Lame, D’Angelo. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli. Angri: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Manzo, Pagano, Vitiello (89′ Langella), De Rosa (86′ Fiore), Cassata, Acasta (57′ Varsi), Aracri, Fabiano. A disposizione. Oliva, Della Corte, Palladino, Visconti, Giordano, Sall. Allenatore: Carmelo Condemi. Arbitro: Nigro di Prato (assistenti Tagliaferro di Caserta e De Simone di Roma 1). Note: ammonito Bellarosa per l’Angri; espulsi per doppio giallo Castagna per il Nola e Cassata per l’Angri. Ufficio Stampa Società Sportiva Nola Calcio www.nolacalcio.com

Il Nola spreca e si ferma sul pari: con l’Angri è 1-1 Dopo l’iniziale vantaggio di Gonzalez il Nola non la chiude e pareggia Il Nola non conferma la vittoria di Portici e allo Sporting non va oltre il pari con l’Angri allenato dall’ex Carmelo Condemi. Un gol per parte, un’espulsione a squadra ed un vento fastidioso che ha dato non pochi grattacapi ai due team. Il primo tempo, infatti, è avaro di emozioni e di trame di gioco. La gara esplode nel secondo tempo. Al 55′ Palmieri viene atterrato in area di rigore, dal dischetto si presenta Gonzalez che è glaciale e non sbaglia. La gara si apre ma il Nola non ne approfitta e in ben due occasioni Palmieri non trova il gol da ottima posizione. L’Angri serra i ranghi e resiste e, dopo aver colpito anche un palo esterno, trova il pari al 66′ con il neo entrato Varsi che approfitta di una dormita della difesa nolana. Nell’occasione Cassata viene però espulso: durante i festeggiamenti il numero 10 grigiorosso si arrampica sulle pareti divisorie e si fa ammonire, secondo giallo per lui e Angri in 10. Il Nola accelera ma non trova la via del gol e, anzi, a 5′ dal termine finisce in 10 per il doppio giallo a Castagna. 5 punti per il Nola in 3 gare ma il ruolino di marcia non è ancora efficace per lasciare l’ultima posizione. Prossimo appuntamento, cruciale, domenica prossima ad Aprilia. DICHIARAZIONI “Il vento ha sicuramente condizionato il primo tempo, che è stato brutto, ma nella seconda frazione siamo usciti fuori bene – ha affermato a fine gara mister Ferazzoli – E’ un buon risultato ma dobbiamo fare di più, questa squadra difende in maniera troppo molle ancora. Le gare si possono vincere anche 1-0 e dobbiamo essere lucidi. Nulla è perduto perchè la lotta è ancora serrata, ma dobbiamo migliorare ancora“. “Dispiace per il risultato, dopo l’1-0 qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sergio Gonzalez, autore del gol – La situazione è difficile ma non molliamo, è ancora lunga. Il gruppo è forte e lo dimostra il fatto che Claudio Sparacello ha lasciato a me il rigore pensate del vantaggio“. TABELLINO Reti: Gonzalez 56′ (N), Varsi 66′ (A). Nola 1925: Zizzania, Sepe, Di Dona (80′ Valerio), Piacente, Russo, Gonzalez (71′ Manfrellotti), Staiano, Ruggiero (86′ Adorni), Sparacello, Palmieri, Castagna. A disposizione: Landi, Lucarelli, Franzese, Kean, Lame, D’Angelo. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli. Angri: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Manzo, Pagano, Vitiello (89′ Langella), De Rosa (86′ Fiore), Cassata, Acasta (57′ Varsi), Aracri, Fabiano. A disposizione. Oliva, Della Corte, Palladino, Visconti, Giordano, Sall. Allenatore: Carmelo Condemi. Arbitro: Nigro di Prato (assistenti Tagliaferro di Caserta e De Simone di Roma 1). Note: ammonito Bellarosa per l’Angri; espulsi per doppio giallo Castagna per il Nola e Cassata per l’Angri. Ufficio Stampa Società Sportiva Nola Calcio