Quotidiano di informazione campano

Orrore a Piano di Sorrento, uccide e scioglie nell’acido il fratello

0
Il corpo non c’è più, ma gli investigatori sono certi che la vittima è stata sciolta nella soda caustica. Orrendo delitto dopo una lite tra fratelli entrambi pregiudicati per droga. L’uno che uccide l’altro nove giorni fa ma nessuno si accorge del delitto. In mattinata i carabinieri hanno arrestato il presunto colpevole di un omicidio di cui, fino a questo momento, non si era saputo nulla. Coordinati dalla Procura

di Torre Annunziata hanno arrestato Salvatore Amuro, 53 anni. CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.