Quotidiano di informazione campano

PARLIAMO UN PO DELLA POLITICA ITALIANA SEMPLICE

La politica italiana a cosa serve

Spesso la politica sembra complicata o lontana dalla vita quotidiana delle persone, sia per la complessità degli argomenti trattati che per la distanza delle istituzioni democratiche, ma di fatto le scelte politiche determinano il benessere del popolo e il futuro della società. Conoscere da cittadino a cosa serve e come funziona la politica aiuta a fare scelte consapevoli per se stessi e per la propria famiglia.

Inoltre, seguire le vicende politiche e ricordare quanto accaduto negli anni, se non nei mesi passati, è diventato complicato poiché i mass media e i partiti politici bombardano i cittadini con un continuo flusso di notizie enfatizzate ed eccessivamente semplificate. Infatti, i soggetti politici tendono a propagandare una visione della realtà di parte o addirittura faziosa mentre i mass media mirano a catturare l’attenzione degli utenti spettacolarizzando ogni avvenimento politico. Occorre quindi uno sforzo per interpretare coerentemente il passato e il presente della politica italiana per  scegliere consapevolmente l’indirizzo per il futuro.

Sebbene i partiti politici non godano più della considerazione di un tempo, la Costituzione della Repubblica italiana affida loro l’onore e l’onere di fare da intermediari tra le istituzioni e i singoli cittadini. I partiti politici sono un anello fondamentale del processo democratico in quanto organizzazioni democratiche costituite dagli stessi cittadini al fine di costruire consenso attorno a una visione del futuro e accedere alle cariche pubbliche. Una democrazia senza partiti liberi e indipendenti è una democrazia di facciata. D’altro canto anche l’enfasi dei partiti sulla legittimazione popolare e il ricorso alla demagogia rappresentano un rischio per la democrazia, testimoniato dall’ascesa populista di personaggi tristemente famosi come Hitler e Stalin. Infatti, l’art. 1 della Costituzione delle Repubblica italiana, nell’assegnare la sovranità al popolo, sancisce che questa può essere esercitata solamente nelle forme e nei limiti stabiliti dalla stessa Costituzione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.