Quotidiano di informazione campano

PARTITO DEMOCRATICO

0

La mancata risposta dell’ Amministrazione  Comunale al nostro manifesto del 7/10/2012 potrebbe essere dettata dalla volonta’ di  far passare sotto silenzio il confronto sulla  IMPORTANTE QUESTIONE ”CAVA MARINELLI”.
Trattandosi  di un tema assai sensibile, che ha grande impatto sulla salute dei cittadini  e sulla salvaguardia del territorio,  noi abbiamo il dovere di rimanere sull’argomento, facendo conoscere il nostro punto di vista.
LA CONVENZIONE, IN TAL MODO REDATTA,  NON  ANDAVA SOTTOSCRITTA!!
In essa:– non e’ prevista una immediata aerofotogrammetria, che potrebbe consegnarci risultati sorprendenti: per esempio che il volume di   7.100.000 mc di  materiale ( individuato come quantitativo massimo da estrarre)  sia gia’ stato estratto;– si legge che il contributo dovuto dalla Edilcalcestruzzi a tutto il 2009  (ovvero dal 1986 al 2009) sia pari ad . 821.261,67, intendendo, in tal modo, definita ogni pretesa del Comune relativa agli
anni pregressi  (molto comodo per il Gruppo Marinelli!   Non  vi sembra un po’ troppo?);
– e’ previsto che il contributo  annuale dovuto dalla Edilcalcestruzzi  per l’ attivita’ estrattiva fino al 2019 venga determinato attraverso perizia giurata prodotta a cura e spese della medesima società; vi sembra tutelante per il Comune?
I punti suindicati sono solo alcuni dei motivi per cui  CONDANNIAMO POLITICAMENTE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER AVER SOTTOSCRITTO LA CONVENZIONE.
Confermiamo le critiche di cui al manifesto del 7/10/2012,  insieme con i dubbi e leperplessita’ che l’intera vicenda pone, inparticolare:– il mancato esercizio del diritto di rifiuto alla proposta di sponsorizzazione della Edilcalcestruzzi;
– il metodo con cui e’ stato quantificato il contributo a carico della Edilcalcestruzzi per i volumi estratti negli anni 2007/2009;
– linerzia dimostrata dallamministrazione comunale in ordine al  recupero del contributo relativo al periodo 1986/1996;
-lassenza assoluta di controllo e verifica  dellattività estrattiva   posta in essere negli ultimi anni dalla Edilcalcestruzzi.CHIEDIAMO, infine, CON FORZA, UN NUOVO RILIEVO AEREOFOTOGRAMMETRICO IN GRADO DI STABILIRE CON ESATTEZZA IL QUANTITATIVO DI MATERIALE SINO AD OGGI ESTRATTO. <?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

 

DISPONIBILI AD UN PUBBLICO CONFRONTO, APERTO ALLE ISTITUZIONI, ALLA CITTADINANZA, A TUTTE LE ASSOCIAZIONI ED IN PARTICOLARE A QUELLE AMBIENTALISTE.

 

                                                                                                                                                   IL COORDINAMENTO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.