Quotidiano di informazione campano

Pentito, Cosentino incontrò Sandokan

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

CASERTA, 5 GIU – Nicola Cosentino avrebbe incontrato il capo dei Casalesi, Francesco ‘Sandokan’ Schiavone, per parlare di appalti e politica. Ed avrebbe “chiuso” per conto del clan la tangente per la centrale termoelettrica di Sparanise (Caserta). Lo ha affermato il pentito Roberto Vargas nel’udienza del processo ‘Il principe e la scheda ballerina’ al tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) che vede imputato l’ex sottosegretario.
   

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.