Quotidiano di informazione campano

Pesce d’aprile, Pac-Man ‘invade’ le strade di Google Maps

RADIO PIAZZA NEWSBig G rispolvera un videogioco vintage per scherzo agli utenti

0

C’è una parte di mondo in cui il primo aprile è già scoccato, con tanto di primi ‘pesci’ che cominciano a diventare virali sul web. A esordire con gli scherzi è Google Maps: il servizio di mappe online del gigante di internet rispolvera un videogioco vintage e viene “invaso” dalla palla gialla di Pac-Man, lanciata all’inseguimento di puntini da inghiottire tra le strade del proprio quartiere. Google ha creato una versione parallela di ‘Maps’ dove più che navigare e cercare indicazioni stradali si può giocare a Pac-Man, l’omino onnivoro antenato dei moderni videogiochi.

Aprendo Google Maps, oltre alla mappa tradizionale del globo, in basso compare un’icona col simbolo del giochino, un classico dell”arcade’. Cliccandoci sopra si apre una nuova schermata del servizio mappe tutta in blu, con le strade nere intervallate dal verde e dal grigio dei quartieri, che si riempiono di pallini gialli da far mangiare a Pac-Man. Si può giocare a oltranza, con tanto di effetti sonori. Il pesce d’aprile, mascherato a novità, è descritto anche sul blog di Google Maps, mentre una pagina di supporto dell’azienda dà una lista delle migliori location in cui avviare il gioco.  Non è la prima volta che Goole ricorre a un videogioco vintage per i suoi pesci d’aprile. L’anno scorso su Maps c’erano i Pokemon.RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.