Quotidiano di informazione campano

Picchia la fidanzata e danneggia il Convitto: arrestato 18enne

0

ANAGNI (FR) – Picchia la fidanzata, poi va a cercarla nel Convitto e sfascia una vetrata. Il protagonista dell’episodio è un 18enne originario dell’Irpinia e residente ad Anagni. Il ragazzo è stato arrestato dai militari della locale stazione per violazione di domicilio e danneggiamento aggravato.
Il giovane nella tarda serata di ieri, per motivi passionali, malmenava una coetanea della stessa provincia, studentessa domiciliata presso il convitto Principe Piemonte del luogo, che subito dopo laggressione fuggiva per evitare ulteriori conseguenze. Nella circostanza il 18enne, allo scopo di rintracciare nuovamente la ragazza, irrompeva allinterno del convitto, danneggiando con calci e pugni una vetrata. Larrestato, ad espletate formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.