Quotidiano di informazione campano

Picchiava convivente e figlia minore

0

Capua –  i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato, in flagranza per il reato di maltrattamenti in famiglia, il pregiudicato Monaco Ivan, cl.1976, del luogo. Nella circostanza, luomo, allinterno della propria abitazione, per futili motivi, poneva in essere un ennesima aggressione nei confronti della convivente e della figlia di lei. Madre e minore, prontamente soccorse da personale del servizio 118, intervenuto sul posto, sono state riscontrate affette rispettivamente da contusione spalla sx, ferita da graffi alla regione toracica anteriore sx, algia al cuoio capelluto con prognosi di gg. 3 e da eritema agli arti superiori associato a lesioni da graffiature.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.