Quotidiano di informazione campano

Piomonte ieri agente spara a un giovane che aggredisce il collega: due feriti

Cronaca Italiana SPARI A PORTA NUOVO TORINO

Un ventenne è stato ferito con un colpo di pistola a un fianco, questa sera, davanti alla stazione di Porta Nuova a Torino. A fare fuoco è stato un poliziotto intervenuto per difendere un collega ferito.

La polizia ferroviaria, che ha gli uffici accanto a una delle uscite della stazione, intorno alle 20.30 ha fermato un uomo originario della Somalia. E’ un normale controllo: i due poliziotti fermano il giovane nel parcheggio e gli chiedono i documenti, lui però reagisce e tira fuori da sotto la maglietta una specie di forcone, o un punteruolo a più punte, con cui colpisce uno degli agenti. Il poliziotto cade a terra e il collega per difenderlo estrae la pistola e fa fuoco. Sull’asfalto, accerterà la sceintifica, ci sono almeno tre bossoli della pistola di ordinanza.
e è stato colpito ad un fianco, le sue condizioni sono gravi: viene trasportato all’ospedale Molinette. Il codice con cui i soccorritori dell’ambulanza avvertono l’ospedale del loro arrivo è quello di massima gravità. In ospedale il ferito viene ricoverato in pronto soccorso, le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita, è sveglio e vigile. Il proiettile è entrato da un fianco ed è uscito da una coscia senza lesionare arterie vitali.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.