Quotidiano di informazione campano

PIOVE E LE STRADE DI ISCHIA DIVENTANO FIUMI IN PIENA, SU FACEBOOK LA RABBIA DELLE MAMME DEGLI STDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO: “SINDACO FERRANDINO, E’ UNA VERGOGNA”

0

Prima giornata di pioggia ottobrina e molte strade del Comune di Ischia sono diventate  come al solito dei pericolosissimi fiumi in piena. E i disagi maggiori si sono patiti in via Morgioni dove, ancora una volta, si è creato un immenso lago di acqua piovana che come possiamo vedere in queste immagini di repertorio che scorrono in sovraimpressione, rendono difficile e infernale la vita agli automobilisti. Ma non solo a loro. Infatti i più penalizzati sono gli studenti del Liceo Scientifico che si trova proprio in prossimità del tratto di strada periodicamente interessato dagli allagamenti. Questa volta a lanciare il grido della protesta è la mamma di un giovane liceale, Anna Iaccarino, che su FaceBook ha pubblicato le foto della vergogna e cioè del pauroso allagamento registratosi allora di pranzo. Labbiamo contattata telefonicamente per farci raccontare come ha vissuto quei momenti. Inutile dire che sui social network lindignazione è stata irrefrenabile alla vista delle fotografie di via Morgioni assediata dallacqua. Sotto accusa il sindaco di Ischia Giosi Ferrandino e la sua compagine amministrativa di PD e PDL accusati di tenere il Paese nellabbandono più totale con le pinete pubbliche ridotte a ricettacolo di rifiuti di ogni genere e con le strade che si allagano paurosamente ad ogni pioggia. La cosa incredibile è che allesterno del Liceo, con le nostre telecamere abbiamo filmato le griglie per la raccolta e lo smaltimento dellacqua piovana completamente otturate. In effetti sono state realizzate ma non funzionano a causa della loro mancata pulizia: assurdo! Forse per evitare i disagi odierni, sarebbe bastato un semplicissimo intervento di ordinaria manutenzione e di pulizia delle griglie ma a Ischia anche le cose più banali ormai sono da considerarsi una chimera. GENNARO SAVIO PER RADIO PIAZZA NEWS CRONACA CAMPANA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.