Quotidiano di informazione campano

PLAYOFF IN SALITA, LUVO BARATTOLI ARZANO CEDE AL QUINTO SET ZAMBELLI ORVIETO SI IMPONE 3-2. MERCOLEDì SERA GARA 2 AD ARZANO. LA UNDER 16 FINALISTA DEL TORNEO REGIONALE

0

ORVIETO – Luvo Barattoli Arzano beffato al quinto set in casa della Zambelli Orvieto. Non bastano grinta e determinazione alla ragazze di Caliendo per vincere gara 1 dei playoff per la promozione in serie A2. Una battaglia che ha premiato la squadra di casa che mette la prima bandierina sulla strada che porta al secondo turno.

“Ci siamo andati vicini –commenta Nello Caliendo- ma il risultato finale dice che loro sono in vantaggio per una partita a zero. Il rammarico resta, dovevamo essere ancora più grintosi e concentrati. Soprattutto nel quinto set. Qualche cavolata di troppo nel tie-break ci ha impedito di recuperare. E’ una squadra alla nostra portata e sicuramente le daremo filo da torcere” a partire da mercoledì prossimo. Si giocherà al palazzetto di Arzano con inizio alle ore 20.30.

La gara mostra un Arzano volenteroso che riesce a mettere sovente in difficoltà le ragazze di casa. Il primo break è in favore delle umbre che riescono ad allungare 18-13. La squadra campana non si dà per vinta e continua a restare nella scia delle padrone di casa, recuperando punti e fiducia fino al sorpasso. Il parziale diventa incandescente fino al colpo di reni finale che consegna la vittoria per 23-25 alla Luvo Barattoli Arzano.

Il secondo set è di marca umbra. Le padrone di casa riescono ad accumulare un buon vantaggio che consente di amministrare con serenità fino a condurre in porto la rimonta: 25-18. La Luvo Barattoli Arzano cede anche nel set successivo e si vede scavalcata nel punteggio dal team di casa. La frazione fila via equilibrata fino allo sprint finale che premia di nuovo la squadra di casa: 25-22.

“Il quarto set è quello che abbiamo giocato meglio – commenta Caliendo- non abbiamo commesso errori ed il risultato finale ci ha premiato. Adesso pensiamo a gara 2, ci sono pochi giorni per riprendere fiato e si ritorna in campo”.

FINAL FOUR UNDER 16 – ARZANO VOLLEY IN FINALE

Tutto facile per l’Arzano Volley nella prima semifinale della Final Four del campionato regionale Under 16. Il sestetto di casa ha superato l’Asd Battipaglia nella prima semifinale della competizione, guadagnando il diritto a disputare la finalissima di domani sera (domenica 15 maggio) alle ore 18.30 contro il Rota Mercato San Severino che ha superato il Centro Ester.

La gara ha fatto comprendere fin dalle prime battute il netto divario fra le due formazioni. Poco ha potuto il Battipaglia per contrastare l’avanzata del sestetto allenato da Antonio Piscopo che chiude il primo parziale sul punteggio di 25-13.

Cambiato il campo, il team battipagliese prova ad entrare in partita sfruttando qualche sbavatura arzanese. Puntuale la reazione di coach Piscopo che consente alla squadra di condurre in porto senza problemi anche il secondo set: 25-17. Battipaglia sparisce dal campo e il terzo set finisce 25-10.

Roberto Esse

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.