Quotidiano di informazione campano

Politica Italia,

Politica news da radio piazza

0

Maputo, 19 lug. – “Abbiamo fatto con Forza Italia un accordo istituzionale perche’ in un Paese civile e’ meglio se si va avanti insieme”, Cosi’ Matteo Renzi all’indomani della sentenza di assoluzione di Berlusconi per il Caso Ruby, anche se il premier ha aggiunto che con Forza Italia, “saremmo andati avanti lo stesso anche se Berlusconi fosse state condannato”.
Sulla sentenza in se il premier ha ricordato: “Non ho mai commnetato una sentenza ne’ iniziero’ a farlo’ oggi. Rispetto i lavoro dei magistrati”.

Renzi in Mozambico: operazione dell’Eni e’ straordinaria

Da Maputo, dove si trova in missione, il premier italiano ha affrontato anche il tema caldo dell’immigrazione. “Ancora oggi – ha detto – c’e’ stato un dramma dell’immigrazione che ha prodotto 18 morti. Ma i problemi non si risolvono con gli spot dei politici in cerca di voti. se vogliamo davvero risolvere la questione dell’immigrazione, dobbiamo partire dalla radice, intervenire nei Paesi da cui l’immigrazione parte e dare occasioni di sviluppo, di benessere, di pace e di liberta’. Serve cio’ che stiamo facendo in Mozambico, non slogan o spot di qualche ideologo con la camicia colorata. L’operazione Mare Nostrum – ha aggiunto – fa la sua parte per salvare quante piu’ vite possibili”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.