Quotidiano di informazione campano

Pollena-Somma. L’associazione Sofia Onlus in campo per solidarietà bambini e famiglie disagiate

Anche quest’anno, infatti, con l’associazione “Sofia” ha distribuito circa 200 pacchi dono solidali, e la consegna è iniziata nei giorni scorsi per proseguire fino alla vigilia dell’Epifania, alle famiglie più disagiate, in modo da permettere loro di trascorrere le festività natalizie con dignità.

0

POLLENA TROCCHIA-SOMMA VESUVIANA. La “S.O.F.I.A.” chiama, l’arma dei carabinieri risponde. E interviene per un’”operazione” all’insegna della solidarietà. E’ subito sinergia tra l’associazione S.O.FI.A. Onlus, presieduta da Sofia Bianco e la Benemerita, insieme per realizzare una iniziativa di solidarietà verso decine di famiglie che stanno attraversando un difficile momento economico.

Anche quest’anno, infatti, con l’associazione “Sofia” saranno distribuiti circa 200 pacchi dono solidali, e la consegna è iniziata nei giorni scorsi per proseguire fino alla vigilia dell’Epifania, alle famiglie più disagiate, in modo da permettere loro di trascorrere le festività natalizie con dignità.

Le famiglie sono tante e in diversi Comuni da Volla, Cercola, Pollena fino a Somma Vesuviana, e con la stretta collaborazione delle forze dell’ordine locali (tenenza di Cercola), l’associazione ha potuto consegnare un pacco dono a quelle famiglie la cui condizione economica non avrebbe consentito di trascorrere questi giorni di festa come serenità e gioia. Una collaborazione fatta nel più stretto riserbo, come l’Arma richiede, con lo scopo di portare un sorriso e un aiuto concreto: “I militari conoscono bene il tessuto sociale del territorio e sanno, dunque, dove può esserci bisogno di un intervento di solidarietà”, dice la presidente Bianco.

Famiglie disagiate, in difficoltà economica, bambini, persone anziane: sono tante e tutte all’attenzione di Sofia Bianco, presidente dell’associazione che porta il suo nome (ma l’acronimo sta per Sostegno operativo famiglie italiane assistite). Per l’Epifania altrettante calze e giocattoli saranno donate dall’associazione alla diocesi di Nola: “Abbiamo un container colmo di giocattoli pronto per essere consegnato alla vecchina sulla scopa – dice scherzando Sofia Bianco – il sorriso dei bambini non solo è una gioia ma un diritto sacrosanto che va protetto e tutelato”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.