Quotidiano di informazione campano

Porto, Donadio: più sinergia tra Castellammare e Napoli

«Lo scalo occasione di sviluppo anche nel circondario sud»

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

  1. ANTONIO ABATE – «Il rilancio del porto di Napoli è un’occasione per l’intera provincia. Bisogna creare una rete di valore che offra occasioni di crescita anche a territori geograficamente lontani».

A dirlo è l’ex consigliera comunale di Sant’Antonio Abate e leader del gruppo «Oltre», Donatella Donadio.

«La nuova governance dell’Autorità si è insediata da poche settimane e quindi è giusto che lavori per i primi tempi con tranquillità – aggiunge – ma è chiaro che in un futuro non troppo lontano bisognerà rafforzare la collaborazione e la sinergia con lo scalo di Castellammare di Stabia».

«Quella marittima è sempre stata una delle colonne più importanti dell’economia della provincia sud del capoluogo – conclude la Donadio –. Lo snodo strategico è nella costruzione di una rete logistica che coinvolga l’intero circondario e offra possibilità alle imprese di investire e di creare occupazione».RADIO PIAZZA EVENTI

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.