Quotidiano di informazione campano

Povero Conti, vince Juventus-Napoli: Sanremo posticipato

Rai International accoglie la protesta dei tifosi all'estero: Festival in differita, diretta garantita dallo Stadium

0

ROMA – Juventus-Napoli power, con tanti saluti a Carlo Conti. STASERA gli italiani all’estero canteranno il big match dello Stadium. La sollevazione era stata popolare, quel«registratevi Juventus-Napoli e guardate il Festival» del conduttore di Sanremo non era piaciuto a nessuno.

Già in Italia, dove tutti avranno la possibilità di scegliere col proprio telecomando, figuriamoci all’estero, dove le speranze di juventini e napoletani, oltre che quelle di milioni di appassionati erano aggrappate alla programmazione di Rai International. Ebbene, Rai International, o Rai Italia che dir si voglia, ha deciso: vince Juventus-Napoli, il 66° Festival della canzone italiana andrà in differita.

ECCO LA PROGRAMMAZIONE DI RAI ITALIA INTERNATIONAL DI SABATO 13 FEBBRAIO:

Povero Conti, vince Juventus-Napoli: Sanremo posticipato

 

JUVE-NAPOLI, SFIDA A COLPI DI WAGS

CANTA JUVE NAPOLI – In America saranno le 14.45 (come si evince dalla foto della programmazione di Rai Italia) quando Orsato di Schio, il “maestro” delloStadium, dirigerà Juve-Napoli. Uno smacco in piena regola per il Carlo più famoso d’Italia in questi giorni. Nonostante la kermesse nazional-popolare, nonostante fiori e belle donne, nemmeno la versione hot di Madalina Gheneaha potuto nulla. Italiani, popolo di santi, poeti, navigatori…e amanti del calcio. Ha vinto la sfida più attesa, non quella tra Dolcenera e Patty Pravo, ma quella traDybala e Higuain.

 Tutti canteranno la sfida scudetto, ma il Festival è salvo, comunque. Già, perchè finito lo spettacolo dello Stadium, per tutti gli italiani residenti all’estero comincerà quello di Sanremo. Vuoi mettere? Dal registratevi la partita al tuo Festival che va in differita passa la parola sconfitta. Le parate di Buffon e Reina meglio delle imitazioni di Virginia Raffaele, gli acuti di Pogba e Hamsik mettono all’angolo Gabriel Garko e la Ghenea. Allegri e Sarri umiliano Vessicchio e compagnia. Domani sera gli emigranti d’Italia canteranno Juve-Napoli.
VOCALELLI: ECCO COME FINIRA’

ASCOLTI E PRONOSTICI – 11.134.000 spettatori nella prima serata, 10.748.000 nella seconda e 10.461.000 nella terza: il Festival di Sanremo, insomma, non si batte. Almeno fino a stasera, domani, giorno della finalissima potrebbe essere un’altra storia. Lo scopriremo soltanto nelle prime ore di sabato, giorno di San Valentino, ma è chiaro che tra Sanremo e Juve-Napoli l’idillio non è mai scoppiato.

TUTTI CANTANO JUVE-NAPOLI

ATTENTO SARRI VINCE ALLEGRI

ALLEGRI: NON E’ DECISIVA

SARRI: IO FIRMO PER IL PARI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.