Quotidiano di informazione campano

Pozzuoli trema la terra stanotte e oggi tre scossa avvertite dal è popoli

CRONACA OGGI RADIO PIAZZA NEWS

 

La prima scossa è stata registrata alle ore 1,57 con magnitudo 1.3 della scala Ritcher ad una profondità di un chilometro e mezzo. Il secondo alle ore 2,38 con magnitudo 1.4 della scala Ritcher ad una profondità di due chilometri. Entrambe le scosse hanno avuto come epicentro la zona bordo sud tra gli Astroni ad Agnano e la Solfatara. La superficialità degli eventi tellurici ha fatto sì che le scosse siano state avvertite da alcuni residenti della zona di via Napoli e Agnano. Tam-tam sui social.

“Il tutto rientra nella dinamica dello stato di allerta giallo di attenzione della caldera dei Campi Flegrei – ha dichiarato Francesca Bianco, direttrice dell’Osservatorio Vesuviano -. Non c’è assolutamente nulla da allarmarsi. Infatti, registriamo nel corso delle settimane in maniera alternata o periodi di stasi tellurica con piccoli eventi di magnitudo negativa, oppure, come nel caso di stanotte i due terremoti cherientrano nella dinamicità attiva del vulcano”.

I commenti sono chiusi.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.