E’ in programma sabato 7 aprile (ore 18:30) nella sala convegni dello splendido Palazzo Ducale “Sanchez De Luna d’Aragona” in piazza Umberto I a Sant’Arpino (Caserta) la serata finale della Manifestazione “PREMIO LETTERARIO NUOVE PROPOSTE – GIOVANNI BRASSOTTI ZIELLO” promossa dalla associazione “Circolo culturale Giovanni Brassotti Ziello” presieduta dalla scrittrice Marilena Brassotti Ziello che condurrà l’evento.

Nel corso della serata sarà proclamato il vincitore, che sarà premiato con la pubblicazione gratuita della propria opera a cura della SERVICES4MEDIA di BARI, tra i cinque giovani scrittori finalisti: Achille Aurisicchio, Claudia Simonelli, Erminia Rotondo, Noemi Neiviller e Tony Ucciero.
La giuria è composta da Maria Teresa Perrotta (giornalista), Maria Capasso (scrittrice), Giovanni Pellegrino (poeta e scrittore), Valentina Di Lorenzo e Antonio Caterino, soci dell’associazione Circolo Culturale – Giovanni Brassotti Ziello.

Al secondo Classificato andra’ il Premio della Critica.

Ospiti della manifestazione, ai quali sarà assegnato un riconoscimento in qualità di eccellenza culturale ed artistica del territorio campano, saranno la cantautrice CLAUDIA MEGRE’ (reduce negli ultimi anni da collaborazioni con, tra gli altri, Edoardo Bennato, Tiromancino e Clementino e autrice di brani con più di 1-2 milioni di visualizzazioni sul web), ENZO AGLIARDI (giornalista economico e consulente per la comunicazione per conto di Nikura srl di associazioni di categoria, imprese e professionisti), lo scrittore LORENZO MARONE (autore del libro di successo “La tentazione di essere felici” dal quale e’ stato tratto il film di Gianni Amelio “La tenerezza”, vincitore di David di Donatello e Nastri d’Argento, e del suo ultimo libro “Un ragazzo normale”) e l’attore ROBERTO OLIVERI, fra gli interpreti della terza serie di Gomorra.

Leggi altre Notizie

Il Nola spreca e si ferma sul pari: con l’Angri è 1-1 Dopo l’iniziale vantaggio di Gonzalez il Nola non la chiude e pareggia Il Nola non conferma la vittoria di Portici e allo Sporting non va oltre il pari con l’Angri allenato dall’ex Carmelo Condemi. Un gol per parte, un’espulsione a squadra ed un vento fastidioso che ha dato non pochi grattacapi ai due team. Il primo tempo, infatti, è avaro di emozioni e di trame di gioco. La gara esplode nel secondo tempo. Al 55′ Palmieri viene atterrato in area di rigore, dal dischetto si presenta Gonzalez che è glaciale e non sbaglia. La gara si apre ma il Nola non ne approfitta e in ben due occasioni Palmieri non trova il gol da ottima posizione. L’Angri serra i ranghi e resiste e, dopo aver colpito anche un palo esterno, trova il pari al 66′ con il neo entrato Varsi che approfitta di una dormita della difesa nolana. Nell’occasione Cassata viene però espulso: durante i festeggiamenti il numero 10 grigiorosso si arrampica sulle pareti divisorie e si fa ammonire, secondo giallo per lui e Angri in 10. Il Nola accelera ma non trova la via del gol e, anzi, a 5′ dal termine finisce in 10 per il doppio giallo a Castagna. 5 punti per il Nola in 3 gare ma il ruolino di marcia non è ancora efficace per lasciare l’ultima posizione. Prossimo appuntamento, cruciale, domenica prossima ad Aprilia. DICHIARAZIONI “Il vento ha sicuramente condizionato il primo tempo, che è stato brutto, ma nella seconda frazione siamo usciti fuori bene – ha affermato a fine gara mister Ferazzoli – E’ un buon risultato ma dobbiamo fare di più, questa squadra difende in maniera troppo molle ancora. Le gare si possono vincere anche 1-0 e dobbiamo essere lucidi. Nulla è perduto perchè la lotta è ancora serrata, ma dobbiamo migliorare ancora“. “Dispiace per il risultato, dopo l’1-0 qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sergio Gonzalez, autore del gol – La situazione è difficile ma non molliamo, è ancora lunga. Il gruppo è forte e lo dimostra il fatto che Claudio Sparacello ha lasciato a me il rigore pensate del vantaggio“. TABELLINO Reti: Gonzalez 56′ (N), Varsi 66′ (A). Nola 1925: Zizzania, Sepe, Di Dona (80′ Valerio), Piacente, Russo, Gonzalez (71′ Manfrellotti), Staiano, Ruggiero (86′ Adorni), Sparacello, Palmieri, Castagna. A disposizione: Landi, Lucarelli, Franzese, Kean, Lame, D’Angelo. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli. Angri: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Manzo, Pagano, Vitiello (89′ Langella), De Rosa (86′ Fiore), Cassata, Acasta (57′ Varsi), Aracri, Fabiano. A disposizione. Oliva, Della Corte, Palladino, Visconti, Giordano, Sall. Allenatore: Carmelo Condemi. Arbitro: Nigro di Prato (assistenti Tagliaferro di Caserta e De Simone di Roma 1). Note: ammonito Bellarosa per l’Angri; espulsi per doppio giallo Castagna per il Nola e Cassata per l’Angri. Ufficio Stampa Società Sportiva Nola Calcio www.nolacalcio.com