Quotidiano di informazione campano

Presentate oggi ad Avellino la Fiera Nazionale Sud con Gusto e la Fiera della Ceramica, presente Vittorio Fucci, Assessore Regione Campania Commercio e Artigianato

comunicato stampa per radio piazza news

0

Si è svolta oggi a Palazzo Caracciolo ad Avellino la conferenza stampa di presentazione della IV edizione della Fiera Nazionale Sud con Gusto, expo sulle eccellenze del comparto agro-alimentare del Mezzogiorno d’Italia, e della prima edizione della Fiera della Ceramica, manifestazione dedicata alla tradizione dell’antica arte della ceramica italiana. I due eventi fieristici si svolgeranno a partire da venerdì 20 fino a domenica 22 marzo 2015 presso il Centro Fieristico Fiere della Campania di Ariano Irpino (AV). A dare il via ai lavori l’Amministratore Unico Fiere e Congressi, Francesco Lo Conte che afferma: «La fiera Nazionale A Sud con Gusto e la Fiera della Ceramica sono le manifestazioni fiore all’occhiello degli eventi del Fiere della Campania. Il Centro Fieristico di Ariano Irpino è un luogo di incontro, innovazione e specializzazione; l’input dato alle attività commerciali è significativo. Inoltre, il Fiere della Campania si configura come una reale possibilità economica per il rilancio dell’economia locale». A portare i saluti della Provincia di Avellino è il Consigliere Domenico Palumbo  che dichiara: «Oggigiorno le istituzioni non possono esimersi dalla collaborazione con le realtà locali per tutelare e valorizzare l’antica arte della ceramica. Bisogna essere attenti alla professionalità degli artigiani e fornire loro gli strumenti per far rete. Gli eventi fieristici in programma al Fiere della Campania rappresentano l’occasione giusta da cui partire». il Dirigente Scolastico dell’IISS Ruggero II di Ariano Irpino, Francesco Caloia aggiunge: «E’ fondamentale promuovere l’amore per l’arte nelle scuole, soprattutto in quelle italiane affinché il patrimonio  del nostro territorio rappresenti un reale valore aggiunto. E’ necessario, inoltre, investire nella scuola per fare innovazione e creare specializzazioni nel settore della ceramica, dove la città di Ariano Irpino eccelle». A seguire gli interventi di Gabriella Taddeo, Museo Città Creativa di Ogliara che illustra la storia della città con le sue antiche fornaci, sottolineando l’impegno del museo nella formazione giovanile; e di Enzo Angiuoni, artista della Ceramica che ha curato le 4 esposizioni collettive e le 12 personali che saranno presentate alla fiera della Ceramica di Ariano Irpino. Lucio Napodano, Consigliere Nazionale Slow Food evidenzia le connessioni tra la ceramica e la gastronomia, e aggiunge: «Vengono organizzati sul territorio dell’Irpinia diversi itinerari enogastronomici alla scoperta dei sapori tradizionali ma anche dell’espressione artistica locale, con particolare attenzione al mondo della ceramica». In ultimo i saluti dell’Ex Presidente della Comunità Montana dell’Ufita, Giuseppe Solimine.Chiude l’incontro di presentazione della Fiera Nazionale A Sud con Gusto e della Fiera della Ceramica,  l’Assessore Regione Campania Commercio e Artigianato, Vittorio Fucci che dichiara: «La Fiera, fortemente sostenuta dalla giunta regionale, rappresenta un’importante espressione dell’economia interna della Campania poiché artigiani e commercianti sono coloro i quali risentono maggiormente della crisi e devono aggiornarsi in tempi rapidi per essere al passo con l’evolversi della realtà tecnologica.  La Regione Campania con la Giunta Caldoro si è impegnata per affrontare il problema, destinando oltre 2 milioni di euro per l’artigianato, altri 4 milioni per il commercio, il cui bando uscirà a breve, e diversi fondi per il credito agevolato e per le start up. Naturalmente l’impegno personale e regionale devono sposarsi con gli sforzi nazionali e con la politica europea affinché si possa realizzare un deciso e incisivo rilancio dell’economia campana”. Fucci, quale assessore di riferimento per le Aree interne della Campania, ha poi sottolineato  l’importanza dei collegamenti per lo sviluppo citando, ad esempio, gli importanti  investimenti dedicati dalla Giunta Regionale al territorio, come quelli sul fronte stradale, dove c’è l’impegno per la realizzazione dell’Asse Attrezzato Valle Caudina-Pianodardine (3° Lotto), individuato quale Grande Progetto del POR, cui sono stati destinati  79 M€ di risorse, e del collegamento Lioni–Grottaminarda, cui sono stati assegnati 290 M€ di risorse, oltre al collegamento a scorrimento veloce tra Caserta e Benevento che interesserà la Val di Suessola e la Valle Caudina. Presenti alla conferenza stampa: Mario Pagliaro, Bottega delle Mani; Annarita Fasano, Presidente Associazione Pandora;  Luigi Russo, Ceramista. Appuntamento al 20 marzo con la tre giorni di Ariano Irpino dedicata ad esperti, appassionati o solo curiosi dell’antica arte della ceramica italiana e ai sapori della gastronomia tradizionale locale.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.