Quotidiano di informazione campano

PRESIDENTE GIOVANNI PIETRO IANNIELLO: “L’ORDINE DEI MEDICI DI BENEVENTO IN PRIMA LINEA NELLA BATTAGLIA CONTRO IL CORONAVIRUS”

RADIO PIAZZA SALUTE NELLA CONFERENZA TELEVISIVA LA STAMPA INCAVOLATA PERCHE' NON SI E' PARLATO DELLA CHIUSURA DELLE FRONTIERE

Il  CORONAVIRUS, è un  virus ad  elevatissimo livello di trasmissibilità ed in un mondo globalizzato era illusorio pensare che l’Italia potesse essere risparmiata.

Il nostro sistema sanitario nazionale – ha dichiarato il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Benevento Giovanni Pietro Ianniello – funziona ed è uno dei migliori al mondo, e di questo dobbiamo essere orgogliosi e consapevoli. In questo momento però dobbiamo fare anche altro.

Come ha dichiarato la virologa Ilaria Capua, “dobbiamo fare il più grosso sforzo di responsabilità collettiva della nostra Storia”.

Questa è un’emergenza sanitaria che non riguarda noi come singoli, ma che ci riguarda come comunità e come sistema Paese.

Noi tutti, Operatori Sanitari e Cittadini, dobbiamo essere parte della soluzione e non parte del problema. Dobbiamo insieme fare lo sforzo di  rispettare le regole proposte dalle organizzazioni sanitarie internazionali e nazionali.

Non è il momento della improvvisazione,  delle fake news, delle  teorie del complotto o del negazionismo.

Come Ordine dei Medici  e degli Odontoiatri – ha proseguito il Presidente Ianniello – siamo in prima linea in questa battaglia.

Abbiamo attivato, sul nostro sito, un link che si aggiorna automaticamente ad ogni comunicazione del Ministero.

Stiamo per inviare a tutti i nostri iscritti copia del “Protocollo operativo” predisposto dalla Regione Campania e del pieghevole  che riporta i 10 comportamenti da seguire, con l’invito di esporlo nei propri studi.

Da  martedì i cittadini, collegandosi al nostro sito, potranno scaricare direttamente il pieghevole con le informazioni.

Attiveremo a breve, presso la sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Benevento, un corso di formazione ecm, peraltro già disponibile in FAD dal 22 febbraio.

Abbiamo invitato la Dirigenza della ASL, della Azienda San Pio e del Fatebenefratelli  a mettere in atto tutte le misure previste dal “Protocollo Operativo Regionale”, al fine di garantire sicurezza agli operatori sanitari e ai cittadini.

Come ente sussidiario dello Stato, garanti del diritto alla tutela della salute,  confermiamo la nostra disponibilità alla più fattiva  collaborazione con tutte  le istituzioni  coinvolte.

Giovanni Ianniello.jpg

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.