Quotidiano di informazione campano

PREVISIONI METEO 12 GIUGNO 2016La perturbazione n. 2 di giugno sta interessando l’Italia

OGGI CHE TEMPO FA

0

Una nuova perturbazione atlantica, la numero 2 di giugno, ci sta interessando in questo fine settimana, rendendo l’atmosfera instabile in molte aree del paese. In particolare, nella giornata di domenica gli episodi di instabilità oltre a coinvolgere il Centronord si spingeranno anche più a sud verso le regioni meridionali peninsulari. Le condizioni meteo, tra l’altro, rimarranno decisamente instabili anche all’inizio della prossima settimana, con il sole che in molte aree d’Italia si alternerà a improvvisi e localmente violenti acquazzoni o temporali. Da mercoledì, invece, si prospetta un temporaneo rigonfiamento dell’Anticiclone Nordafricano su gran parte del Centrosud, accompagnato dal consueto apporto di aria torrida dal Sahara, che determinerà una fase decisamente calda specialmente nelle Isole maggiori e nelle regioni meridionali dove si profilano temperature anche intorno ai 35 gradi. Invece il Nord si troverà ancora a fare i conti con un flusso sud-occidentale umido e molto instabile e a tratti perturbato con rischio di fenoneni estremi.

Previsioni per domenica

Giornata all’insegna della variabilità. In gran parte del Paese il cielo risulterà parzialmente nuvoloso con il sole che si alternerà a numerosi annuvolamenti. La regione più soleggiata sarà la Sardegna. Al mattino rovesci e rischio di temporali al Centro, più probabili tra Umbria, Lazio e Abruzzo, e isolate piogge in Liguria, pianura lombarda, Triveneto, nord della Campania, Puglia centrale e Sicilia. Nel pomeriggio si accentua l’instabilità con i rovesci o i temporali che risparmieranno le Isole maggiori, la Calabria, la Puglia meridionale, la Basilicata ionica e le coste del medio Tirreno. Temperature massime per lo più comprese tra 23 e 27 gradi ma con punte do 28-30 all’estremo Sud e nelle Isole maggiori. Ventoso intorno alla Sardegna, sul basso Mar Ligure e sullo Ionio.

Previsioni per lunedì

Altra giornata in cui si alterneranno schiarite e numerosi annuvolamenti. Soltanto in Sardegna la giornata sarà ben soleggiata. Al mattino piogge sparse nel Nordest, sulle regioni centrali adriatiche e nel nord della Puglia con anche il rischio di temporali. Nel pomeriggio marcata instabilità in gran parte delle regioni con numerosi acquazzoni e locali forti temporali; fenomeni meno probabili e diffusi al Nordovest e al Sud. Temperature in calo al Sud. Ventoso su isole e Tirreno centro-meridionale a causa del Maestrale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.