Quotidiano di informazione campano

Previsioni meteo 18 marzo: clima primaverile speriamo che arriva presto l’estate per il coronavirus

CHE TEMPO FA OGGI RADIO PIAZZA

L’anticiclone delle Azzorre sta dominando il nostro paese in questi giorni di metà marzo determinando condizioni meteo prevalentemente stabili e soleggiate. Sull’Italia costretta in casa per l’emergenza Coronavirus il clima si manterrà primaverile anche nei prossimi giorni, con sole e temperature in linea con le medie stagionali o di qualche grado superiori. Ma quanto durerà? Con la fine della stagione invernale il vortice polare subisce un rallentamento e le grandi masse di aria fredda in prossimità del Polo potrebbero essere dissipate verso latitudini inferiori.

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo GFS e ECMWF sembra confermata l’ondata di gelo e neve tardiva sull’Europa a partire dal prossimo fine settimana mentre il mese di Marzo potrebbe dunque terminare in modo assai dinamico con ondate di freddo tardivo su gran parte del Vecchio Continente. Secondo i principali modelli anche la nostra Penisola sarà coinvolta dal flusso di aria gelida e non si esclude l’arrivo della neve a quote molto basse.

 

L’anticiclone delle Azzorre sta dominando il nostro paese in questi giorni di metà marzo determinando condizioni meteo prevalentemente stabili e soleggiate. Sull’Italia costretta in casa per l’emergenza Coronavirus il clima si manterrà primaverile anche nei prossimi giorni, con sole e temperature in linea con le medie stagionali o di qualche grado superiori. Ma quanto durerà? Con la fine della stagione invernale il vortice polare subisce un rallentamento e le grandi masse di aria fredda in prossimità del Polo potrebbero essere dissipate verso latitudini inferiori.

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo GFS e ECMWF sembra confermata l’ondata di gelo e neve tardiva sull’Europa a partire dal prossimo fine settimana mentre il mese di Marzo potrebbe dunque terminare in modo assai dinamico con ondate di freddo tardivo su gran parte del Vecchio Continente. Secondo i principali modelli anche la nostra Penisola sarà coinvolta dal flusso di aria gelida e non si esclude l’arrivo della neve a quote molto basse.

Intanto per oggi, mercoledì 18 marzo 2020, al Nord Italia altra giornata all’ insegna del tempo stabile e asciutto fin dalle prime ore del mattino. Da segnalare soltanto delle nubi irregolari in Romagna e con esse locali e brevi fenomeni in Appennino tra la mattinata e il pomeriggio.
Cieli sereni o al più poco nuvolosi al Centro Italia e tempo stabile eccetto possibili piogge o acquazzoni in Appennino tra Marche, Umbria e Toscana.

In quest’ultima condizioni di tempo prevalentemente stabile con ampi spazi di sereno su gran parte del territorio, locali addensamenti sui settori interni ove non si escludono locali fenomeni al pomeriggio. Cieli sereni in serata su tutta la regione.

Al Sud e sulle Isole variabilità sulla Sardegna con locali piogge o brevi acquazzoni al pomeriggio, bel tempo e sole prevalente sulle altre regioni meridionali con cieli sereni o poco nuvolosi.

In Calabria ampi spazi di sereno al mattino su tutta la regione, qualche nube in più nel pomeriggio; in serata il tempo si manterrà stabile con cieli sereni o poco nuvolosi.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.